Centri Ricreativi Estivi 2021 scuole primarie

Centri Ricreativi Estivi 2021 scuole primarie
 

​COME ISCRIVERSI

Dal 24 maggio al 3 giugno 2021

TERMINE PROROGATO AL 6 GIUGNO 2021

ESCLUSIVAMENTE ON-LINE

al seguente indirizzo: https://portaleservizi.comune.brescia.it

per poter accedere è necessario essere in possesso dello SPID (sistema pubblico di identità digitale)

per procedere con l'iscrizione si dovrà accedere all’area “SCUOLA e CULTURA”

Prima di procedere con l'iscrizione è necessario provvedere al pagamento di una quota di iscrizione pari a € 5,00 per ogni settimana di servizio a cui si chiede l'ammissione.

Tale quota deve essere versata utilizzando il sistema del PAGOPA disponibile nell'area "PAGAMENTI" del Portale Servizi scegliendo la voce "Centri Ricreativi estivi scuola primaria"

Gli utenti che avessero bisogno di informazioni per la compilazione della domanda on-line potranno contattare gli uffici ai numeri:

030 297 7630      030 297 8918     030 297 8907

oppure scrivere mail all’indirizzo: pubblicaistruzione@comune.brescia.it 

Le domande saranno accettate fino all’esaurimento dei posti disponibili secondo i criteri stabiliti se presentate entro il termine di cui sopra ed in ordine di presentazione oltre tale termine.

 I CENTRI ESTIVI

​SCUOLA
                ​INDIRIZZO 
                  ​​​PERIODI                   ​​POSTI ​DISPONIBILI

​​COLLODI

​​Via Amba d'Oro, 81​1°-2°-​3°40 per ogni periodo di cui 4 con assistenza specialistica
DELEDDA
​Via Pare​nzo, 101
​​1°-2°-​3°
20 per ogni periodo di cui 2 on assistenza specialistica 
DIVISIONE TRIDENTINA/TIBONI
​Via Bagatta, 6
​​1°-2°-​3°
60 per ogni periodo​ di cui 6 con assistenza specialistica

RINALDINI
​Q.re Leonessa, 25
​​​1°-2°-​3°-4°-5°-6°
80 per i periodi 1°-2°-3° di cui 8 con assistenza specialistica
60 per i periodi 4°-5°-6° di cui 6 con assistenza specialistica
S.M.BAMBINA
​Via Verrocchio, ​328​​​
1°-2°-3°
20 per ogni periodo di cui 2 con assistenza specialistica

TORRICELLA

Viale Colombo, 30
1°-2°-3°-4°-5°-6°
80 per i periodi 1°-2°-3° di cui 8 con assistenza spcialistica
60 per i periodi 4°-5°-6° di cui 6 con assistenza specialistica
VAL​DADIGE

​Via Ambaraga, 94
​1°-2°-​3°
80 per ogni periodo di cui 8 con assistenza specialistica


I numeri massimi indicati per i vari centri potrebbero subire variazioni in caso di modifiche che potrebbero essere apportate dalla normativa Covid che regola la gestione dei servizi estivi.

 I PERIODI

​1° periodo: ​ dal 21 giugno al 2 luglio (2 settimane)
​2° periodo: ​ dal 5 al 16 luglio (2 settimane)
​3° periodo: ​ dal 19 al 30 luglio (2 settimane)
​4° periodo: ​ dal 2  al 6 agosto (1 settimana)
​5° periodo: dal 9 al 13 agosto (1 settimana)
​6° periodo: ​ dal 23 al 27 agosto (1 settimana)


 I centri saranno in funzione dal lunedì al venerdì dalle ore 8,00 alle ore 17,00 con mensa.

 MODALITA' DI ACCESSO

 Un utente può presentare domanda di ammissione a più periodi di Centro Ricreativo Estivo.

Possono presentare domanda di ammissione ai centri estivi i bambini e le bambine che abbiano frequentato la scuola primaria nell’anno scolastico 2020/21.

L’ammissione è comunque subordinata alla cancellazione di eventuali debiti pregressi relativi ai servizi di assistenza scolastica (ristorazione scuola primaria e infanzia, asili nido, trasporto, prescuola, CRE). La cancellazione di eventuali situazioni debitorie  dovrà avvenire entro il termine di presentazione della domanda di iscrizione; in caso contrario è preclusa l'ammissione al servizio.

MODALITA' DI REDAZIONE DELLE GRADUATORIE

Le graduatorie per l’ammissione al servizio e per ogni periodo di Centro Ricreativo Estivo sono redatte sulla base dei criteri, approvati con deliberazione di C.C. n. 58 del 19.03.2012 e successive modificazioni, di seguito indicati, in ordine di precedenza: 

    • minore appartenente a famiglia assistita dal servizio sociale del Comune di Brescia, dietro presentazione di richiesta dell’assistente sociale competente;

    • minore appartenente a famiglia senza un genitore ed in cui l’unico esistente sia lavoratore;

    • minore appartenente a famiglia in cui entrambi i genitori siano lavoratori;

    • minore appartenente a famiglia in cui uno solo dei due genitori sia lavoratore;

Nel caso in cui si verificasse l’ipotesi di più minori appartenenti alla stessa categoria, per la formazione della graduatoria , si terrà conto in ordine di priorità dei seguenti criteri:

  • minore il cui fratello/sorella abbia presentato domanda di iscrizione a un centro estivo di scuola primaria e/o centro estivo di scuola dell’infanzia;
  • minore più anziano di età.

Tutte le domande di ammissione inoltrate oltre il termine sono accodate alle graduatorie di cui sopra in ordine di presentazione della domanda e vengono accettate solo in caso di posti disponibili e, comunque, previa valutazione dell’amministrazione.

 MINORI DISABILI

Entro il termine fissato per le iscrizioni, 3 GIUGNO 2021,  per ogni sede e periodo di centro estivo, viene definito un numero di posti riservati ai minori disabili cui il Comune di Brescia fornisce l'assistenza specialistica se richiesta nella Diagnosi Funzionale.

L'ammissione al servizio dei minori disabili avverrà applicando i criteri di cui alla deliberazione del c.c. n. 58 del 19.3.2012 e successive modifiche, entro il numero di posti riservati.

L'assistenza individualizzata sarà garantita gratuitamente ed in relazione alla gravità della patologia, per un numero massimo di 7 ore giornaliere.

In caso di presentazione di domanda fuori termine da parte di un minore disabile, la stessa sarà accolta solo in relazione alla disponibilità di posti e di personale addetto all'assistenza specialistica.

RITIRO DAL SERVIZIO

Il ritiro dai Centri Ricreativi Estivi deve essere comunicato, per iscritto, il prima possibile, ai competenti Uffici del Servizio Diritto allo Studio, P.le della Repubblica, 1.

e mail: pubblicaistruzione@comune.brescia.it 

 QUOTA DI PARTECIPAZIONE

FASCIA ISEE ​RETTA SETTIMANALE
​da 0 a 2.900,00
​Euro 20,00
​da 2.900,01 a 4.000,00​Euro 22,00
da 4.000,01 a 5.000,00
​Euro 24,00
​da 5.000,01 a 6.000,00
​Euro 26,00
​da 6.000,01 a 7.000,00
​Euro 28,00
​da 7.000,01 a 8.000,00
​Euro 30,00
​da 8.000,01 a 9.000,00
​Euro 32,00
​da 9.000,01 a 10.000,00
​Euro 34,00
da 10.000,01 a 11.000,00
​Euro 36,00
​da 11.000,01 a 12.000,00
​Euro 38,00
​da 12.000,01 a 13.000,00
​Euro 40,00
​da 13.000,01 a 14.000,00
​Euro 42,00
​da 14.000,01 a 15.000,00
​Euro 45,00
​da 15.000,01 a 16.000,00
​Euro 48,00
​da 16.000,01 a 17.000,00
​Euro 51,00
​da 17.000,01 a 18.000,00
​Euro 54,00
​da 18.000,01 a 19.000,00
​Euro 57,00
​da 19.000,01 a 20.000,00
​Euro 60,00
da 20.000,01 a 21.000,00
​Euro 65,00
​da 21.000,01 a 22.000,00
​Euro 68,00
​da 22.000,01 a 23.000,00
Euro 71,00
​da 23.000,01 a 24.000,00
​Euro 74,00
​da 24.000,01 a 25.000,00
​Euro 77,00
​da 25.000,01 a 26.000,00
​Euro 80,00
​da 26.000,01 a 27.000,00
​Euro 82,00
​da 27.000,01 a 28.000,00
​Euro 84,00
​da 28.000,01 a 29.000,00
​Euro 86,00
​da 29.000,01 a 30.000,00
​Euro 88,00
​oltre 30.000 e residenti che non presentano ISEE
​Euro 93,00
​non residenti
​Euro 135,00
​​


La somma versata a titolo di "quota di iscrizione"  è aggiuntiva rispetto alle rette e verrà restituita soltanto all'utente rimasto in lista d'attesa senza essere ammesso al servizio.

Per le famiglie, residenti a Brescia, che iscrivono più di un figlio al Centro Ricreativo Estivo di scuola primaria o di scuola dell’infanzia verrà applicato uno sconto del 25% della retta a partire dal secondo figlio.

Le famiglie riceveranno la lettera di ammissione al CRE concontestuale fattura da pagare entro il termine indicato sulla stessa.

Per ottenere la riduzione tariffaria è necessario presentare l'attestazione ISEE incorso di validità contestualmente alla presentazione della domanda  inviandola via mail all'indirizzo: pubblicaistruzione@comune.brescia.it


   PROTOCOLLO ANTI COVID

Nell’ambito della gestione dei centri estivi saranno adottati tutti i dispositivi organizzativi e igienico sanitari previsti dalla vigente normativa per contenere la diffusione del contagio da Covid-19. 

Eventuali modifiche o integrazioni verranno comunicate durante il periodo di frequenza.

Il personale impegnato per la realizzazione dei centri sarà adeguatamente informato e formato sulle procedure igienico sanitarie di contrasto alla diffusione del contagio.

Non saranno promosse attività che comportino il contatto tra diversi gruppi di bambini.

Ai genitori o accompagnatori adulti è assolutamente vietato l'ingresso nelle strutture: i bambini dovranno essere lasciati all'ingresso della scuola.​​