Settimana Europea della Mobilità Sostenibile

Settimana Europea della Mobilità Sostenibile
 

16-22 SETTEMBRE 2020

SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITA’ SOSTENIBILE


Il Comune di Brescia, in collaborazione con altre realtà associative, istituzionali ed aziendali presenti sul territorio e con il prezioso supporto del Gruppo Brescia Mobilità, organizza anche per quest’anno la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile.
Tale appuntamento, promosso dalla Commissione Europea con l’obiettivo di incoraggiare i cittadini all’utilizzo di mezzi di trasporto alternativi all’auto privata per gli spostamenti quotidiani, si terrà dal 16 al 22 settembre prossimi.

Per l’edizione 2020 il tema scelto a livello europeo è “Zero-emission mobility for all”,  attraverso il quale si è inteso sottolineare l’importanza di incentivare l’adozione di misure per promuovere nelle aree urbane europee un ambiente ad emissioni zero ed inclusivo.

In allegato il programma dell’evento.


Nel corso della Settimana Europea vi sarà un momento di approfondimento scientifico sul tema della micromobilità, promosso e ospitato dall’Università degli Studi di Brescia con il seminario Monopattini e dispositivi per la micromobilità elettrica” che si terrà il pomeriggio di venerdì 18 settembre su piattaforma telematica (convegno gratuito e aperto al pubblico previa iscrizione obbligatoria - con riconoscimento  di 4 CFP per gli Ingegneri - tramite il sito www.ordineingegneri.bs.it -> area “FORMAZIONE” -> “OFFERTA FORMATIVA DELL’ORDINE”).

Anche per quest'anno è stata attivata l'iniziativa per l'intera settimana "Vieni al lavoro senza l'automobile", rivolta alle Aziende del territorio comunale dotate di mobility manager, che si impegneranno ad incentivare i propri dipendenti all'uso di un mezzo alternativo all'auto negli spostamenti casa-lavoro. Per registrarsi cliccare sul seguente link: http://sondaggi.comune.brescia.it/limesurvey/index.php/survey/index/sid/888886/newtest/Y/lang/it 


Dopo l’esperienza positiva dello scorso anno relativa alla sperimentazione del progetto “Strade Scolastiche” con la chiusura al traffico delle aree adiacenti agli accessi di alcuni istituti scolastici cittadini, in orario di ingresso e uscita degli studenti, al fine di aumentare la sicurezza degli studenti stessi e promuovendo una forma più sostenibile di spostamento casa-scuola, quest’anno si è inteso riproporre il progetto che avrà però carattere permanente per l’intera durata dell’anno scolastico.
Il progetto sarà attivato dal 16 settembre, in collaborazione con gli Istituti Scolastici Primaria "Casazza", Primaria "28 Maggio", Media "Lana", Primaria "Marcolini", Primaria "Don Milani", Primaria “Corridoni”, Media “Fermi”, Primaria “Dante”, Primaria “Crispi”, Media “Pascoli”, Primaria “Deledda”, Primaria “Ugolini”e Media “Franchi”.