BONUS EDILIZI

BONUS EDILIZI
 

​​​​​​​​                                                      SPORTELLO INFORMATIVO

                                             AGEVOLAZIONI FISCALI IN EDILIZIA

BONUS EDILIZI

 

Lo "Sportello Informativo Agevolazioni Fiscali in Edilizia del Comune di Brescia" offre le prime informazioni in materia fiscale con riferimento alle detrazioni (Bonus Edilizi) a cui i contribuenti possono  accedere quando effettuano determinati lavori sulle abitazioni e sulle parti comuni degli edifici.

N.B. Infondo alla pagina sono pubblicati allegati utili all'informativa.

 

ATTENZIONE!

Si ricorda che l'ente competente in materia è l'Agenzia delle entrate.

Sedi di  Brescia

Via Marsala, 29 – 25122 Brescia

Via Sorbanella, 30  -25125 Brescia

Mail: dp.brescia.centrodicontatto@agenziaentrate.it

Tel. 0308354111

(il servizio è attivo da lunedì a venerdì dalle 8.00 alle 13.00).

_______________________________________________________________

News

 

Gennaio 2021

 

Proroga di tutti i bonus edilizi  e nuovo bonus idrico

 

Con la legge di Bilancio 2021, l.n. 178 del 30 dicembre 2020, sono stati prorogati tutti i bonus edilizi in vigore.

In particolare

 

Fino al 31/12/2021:

  • Bonus ristrutturazione al 50%;
  • Bonus mobili al 50%: l'acquisto fino ad un massimo di 16.000,00 € di mobili, grandi elettrodomestici, ecc. deve essere necessariamente legato ad un intervento di cui al punto precedente);
  • Bonus verde al 36%;
  • Eco bonus 50-65% (in base  al tipo 'di intervento);
  • Bonus facciate al 90% (si veda il focus n. 2 pubblicato più avanti nella pagina);
  • Sisma bonus: già in vigore fino al 31/12/2021

 

al 30 giugno 2022  

  • Super bonus 110%;;

 

Al 31/12/2022

  • Super bonus 110% per i condomini con lavori ultimati almeno al 60% alla data del  30 giugno 2022

 

Sono state introdotte alcune novità per l'accesso al Super bonus:

  • Rientrano come interventi trainati anche quelli volti al superamento delle barriere architettoniche (art. 16-bis DPR 917/86), con l'estensione agli over 65;
  • Diritto di accedere al Bonus anche per gli edifici costituiti da 2 a 4 unità di unico proprietario o più soggetti in comproprietà;
  • Accesso, a determinate condizioni, al Super bonus anche in caso di coibentazione del tetto con presenza di sottotetto non riscaldato;
  • Chiarimenti sul concetto di unità funzionalmente autonoma;
  • Ecc.

 

Qui il link al sito dell'Agenzia delle entrate, sezione agevolazioni

https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/cittadini/agevolazioni

 

e qui il link a tutte le guide

https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/web/guest/agenzia/agenzia-comunica/prodotti-editoriali/guide-fiscali/agenzia-informa

 

Nuovo bonus idrico

 

è stato poi introdotto il nuovo Bonus idrico fino a 1000,00 € per la sostituzione dei sanitari, della rubinetteria, soffioni doccia con limitazione del flusso d'acqua.

 I dettagli sulle modalità di accesso saranno definite con un apposito decreto attuativo.

 

Dicembre 2020

 

Collaborazione con la CCIIAA per un'informativa integrata

 

Di seguito si pubblica il link del Servizio SARI - Supporto Specialistico https://supportospecialisticori.infocamere.it/sariWeb/bs - servizio di supporto

che mette a disposizione delle imprese e dei professionisti, la consultazione di informazioni inerenti la predisposizione delle pratiche dirette al Registro delle Imprese, al Repertorio delle notizie Economiche e Amministrative (REA), comprese le istanze Artigiane.

 

Focus

 

  1. SUPER BONUS 110%: Potenziamento di Eco e Sisma bonus "

 

Il DL n. 34/2020 (C.D DL rilancio), convertito con l. n. 77 del 17 luglio 2020, prevede l'incremento della detrazione al 110% delle spese sostenute dal 1 luglio 2020 al 30 giugno 2021 a fronte di specifici interventi di:

  • * Risparmio energetico;
  • Riduzione del rischio sismico;
  • Installazione di impianti fotovoltaici;
  • Installazione di infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici;
  • Opere per l'abbattimento delle BB.AA..

 

Di norma detrazione in 5 rate annuali di pari importo.

Per le opere CHE RICADONO NEL 2022, la detrazione sarà in 4 quote di pari importo.

 

I contribuenti possono, però,  optare anche per:

un contributo di pari ammontare sotto forma di sconto anticipato dal fornitore;

la trasformazione in credito d'imposta, con possibilità di cessione a terzi.

 

Lo sconto in fattura e la cessione del credito, così come previsti dal Decreto, si applicano anche alle spese relative AGLI ALTRI BONUS AD ECCEZIONE DEL Bonus mobili e del bonus verde.

 

Qui il link al sito dell'agenzia delle entrate

https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/superbonus-110%25 

_______________________________________________________________

2. BONUS FACCIATE 2020 

 

Il Bonus facciate è una detrazione del 90% per le spese sostenute nel 2020 e nel 2021, relative agli interventi edilizi, ivi inclusi quelli di manutenzione ordinaria, finalizzati al recupero o restauro della facciata (visibile da strada pubblica) degli edifici esistenti ubicati in zona A o B ai sensi del decreto del Ministro dei lavori pubblici 2 aprile 1968, n. 1444.

La detrazione è ripartita in 10 quote annuali di pari importo.

Nell'ipotesi in cui i lavori di rifacimento della facciata, ove non siano di sola pulitura o 

tinteggiatura esterna, riguardino interventi influenti dal punto di vista termico o interessino oltre il 10 per cento 

dell'intonaco della superficie disperdente lorda complessiva dell'edificio, gli interventi devono soddisfare i requisiti di cui al decreto del Ministro dello sviluppo economico 26 giugno 2015, pubblicato nel supplemento ordinario n. 39 alla Gazzetta Ufficiale n. 162 del 15 luglio 2015, e, con riguardo ai valori di trasmittanza termica, i requisiti di cui alla tabella 2 dell'allegato B al decreto del Ministro dello sviluppo economico 11 marzo 2008, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 66 del 18 marzo 2008. 

Sono ammessi al beneficio esclusivamente gli interventi sulle strutture opache della facciata, su balconi o su ornamenti e fregi".

 

Si informa che

 

Il Comune di Brescia ha individuato la corrispondenza tra le Zone territoriali omogenee A e B di cui al richiamato D.M. 1444/68 e s.m.i. e gli ambiti/aree definiti dal P.G.T. vigente con la determina dirigenziale n 1278 del 15.07.2020  e ha ritenuto di provvedere al rilascio di un'apposita attestazione.

 

Ai fini del rilascio della prevista certificazione/ attestazione richiesta dall'Agenzia delle Entrate per poter beneficiare dell'agevolazione è possibile presentare istanza in carta semplice, sull'apposito modulo, al Settore Pianificazione urbanistica  al seguente indirizzo :

pec:     urbanistica@pec.comune.brescia.it

l'attestazione sarà spedita in formato esclusivamente digitale all'indirizzo pec od email segnalato dall'istante.

 

Alla richiesta deve essere allegato estratto mappa o altra identificazione grafica che permetta di identificare in modo preciso l'ubicazione dell'immobile nel Comune di Brescia.

 

La documentazione e il relativo modulo è disponibile sul sito del Comune di Brescia al seguente link:

 

http://www.comune.brescia.it/servizi/urbanistica/Pagine/Equipollenza-zone-territoriali-bonus-facciate.aspx

 

                Per ulteriori informazioni contattare il Settore pianificazione urbanistica alla seguente email :

urbanistica@comune.brescia.it

 

Attenzione!       

 

tinteggiature nei nuclei storici

 

Nell'attesa che venga definito un Piano del colore, al fine di stabilire le tinteggiature dei prospetti in conformità alle prescrizioni di cui al punto 2.2.11 dell'Allegato 2 alle NTA e all'art. 55 comma 6 R.E., per il Nucleo storico principale e i Nuclei storici minori, sarà necessario contattare l'Arch. Lara Scaroni ai seguenti recapiti:

Tel. 0302978527

Lscaroni@comune.brescia.it

_______________________________________________________________

Contatti sportello

 

Per informazioni

Dott. Stefano Conter

Tel. 0302978500

Mail: sconter@comune.brescia.it

 

Orari sportello 

dal lunedì al mercoledì dalle ore 9 alle ore 12

Il venerdì dalle ore 9 alle ore 12

 

Causa emergenza Covid-19, non si riceve in presenza ma solo telefonicamente o via mail.

 

PER colloqui CON IL TECNICO DI TURNO UTILI AD INQUADRARE DAL PUNTO DI VISTA EDILIZIO LE OPERE, SOLO SU APPUNTAMENTO DA FISSARE ON LINE consultare la pagina:

http://www.comune.brescia.it/servizi/casa/SUE/Pagine/news.aspx