Vittoria in movimento

Dettagli della notizia

Progetto di integrazione e aggregazione per i giovani

Data:

12 giugno 2024

Tempo di lettura:

3 min

Progetto Vittoria in movimento
Progetto Vittoria in movimento

Descrizione

Piazza Vittoria è uno dei luoghi della città che negli ultimi anni ha visto cambiare al suo interno dinamiche sociali e modalità di fruizione. Una trasformazione che, se da un lato ha dato nuova vita e identità al contesto, dall'altro ha portato con sé una serie di criticità, in particolare legate alla presenza e alla frequentazione da parte di giovani e giovanissimi diventando uno spazio di incontro, integrazione, inclusione e aggregazione giovanile.

L'Amministrazione comunale ha intensificato i controlli da parte della Polizia Locale, coordinata dalla Prefettura e dalla Questura che guidano il Comitato per l'ordine e la sicurezza, e da inizio 2024 ha istituito un gruppo di lavoro inter assessorile (Politiche giovanili, Promozione della Città, Sicurezza e Sport), con l'obiettivo di tenere monitorata la situazione e assegnare a questo luogo del centro storico nuove funzioni che concilino e tengano conto di tutte le anime che ne fanno parte: oltre ai giovani, residenti, esercenti, frequentatori e turisti.

Il lavoro del Tavolo, poi confluito nel progetto "Vittoria in movimento", si è basato sull'analisi dello stato attuale, frutto di un'osservazione partecipata svolta da un'equipe multidisciplinare di professionisti del Terzo Settore, da cui è emerso che piazza Vittoria, necessita di un'attenzione specifica, in quanto debba essere considerata uno dei luoghi della città, in cui si può manifestare e incanalare quel malessere giovanile, diffuso e manifesto soprattutto da dopo la pandemia, che porta gruppi ragazzi e ragazze ad assumere comportamenti non consoni al vivere civile.

Le azioni concrete iniziano con l'organizzazione di un palinsesto di iniziative di animazione, improntate sulla promozione dell'attività sportiva. In estate  la piazza ospiterà un calendario di eventi aperti a tutta la cittadinanza. In giugno prenderà il via il progetto Sport in Piazza Vittoria; cinque appuntamenti da tre giorni l'uno per avvicinare i giovani al mondo della pallavolo e del beach volley, della danza e delle arti marziali, del fitness e dell'arrampicata.

Dal 25 al 27 giugno si potrà giocare a pallavolo e beach volley, dal 9 all'11 luglio danza e arti marziali, dal 16 al 18 luglio attività di fitness e arrampicata, dal 23 al 25 luglio sport da racchetta e dal 3 al 5 settembre chiusura con multi sport. Il villaggio, animato da più di 30 associazioni sportive del territorio, resterà aperto in ognuna delle giornate in calendario dalle 18.30 alle 23, con accesso libero e gratuito. Il pubblico potrà allenarsi, cimentarsi nelle diverse discipline o semplicemente assistere alle attività in programma.

In parallelo al palinsesto di eventi, l'azione strategica sulla piazza sarà integrata da interventi mirati di politiche giovanili, volti a promuovere l'aggregazione e l'inclusione sociale, attraverso un servizio di animazione territoriale che coinvolgerà le nuove generazioni in attività e servizi per il benessere e la socialità e sarà avviato un percorso di sensibilizzazione, un ciclo di conferenze aperte alla città per spiegare, grazie anche al contributo del Forum diseguaglianze e diversità, come marginalità e disagio socio economico siano spesso i principali fattori alla base di alcuni atteggiamenti di sfida da parte dei giovani.

Ultimo aggiornamento

12/06/2024, 16:44