Censimento permanente della popolazione

Censimento permanente della popolazione


"Prende il via anche a Brescia il Censimento permanente della Popolazione e delle Abitazioni"

Il 1° ottobre 2019 è partito il nuovo Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, che permette di rilevare e misurare le principali caratteristiche socio-economiche della popolazione dimorante abitualmente in Italia. A differenza delle passate tornate censuarie, il censimento permanente non coinvolge più tutte le famiglie nello stesso momento, ma solo un campione di esse ed effettua la rilevazione censuaria con cadenza annuale e non più decennale.
Il nuovo censimento è comunque in grado di restituire informazioni rappresentative dell’intera popolazione, grazie all’integrazione dei dati raccolti con le diverse rilevazioni campionarie svolte (la rilevazione detta areale e quella da lista) con quelli provenienti dalle fonti amministrative in possesso alla Pubblica Amministrazione.
La strategia del nuovo censimento permanente ha l’obiettivo di rilasciare ogni anno i tradizionali dati censuari socio-demografici sulla popolazione a livello comunale e infra-comunale, produrre tutti i dati richiesti dal regolamento europeo sui censimenti (dati 2021), ridurre i costi, contenere sensibilmente il disturbo statistico sulle famiglie, contribuire ad un miglioramento sostanziale dei registri anagrafici e al rafforzamento sistematico dell’apparato statistico organizzativo dei comuni.
Inoltre, il nuovo censimento è completamente digitale, poiché la raccolta dati avviene via web o via tablet.
Il campo di osservazione del Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni è costituito, a livello di ciascun comune, dalla popolazione dimorante abitualmente, ossia residente, incluse le persone di cittadinanza straniera regolarmente soggiornanti in Italia. La popolazione dimorante abitualmente nel territorio del comune costituisce la popolazione legale dello stesso.
Il censimento permanente, mediante le indagini campionarie effettuate dall'Istat e l’integrazione con i dati amministrativi, acquisisce informazioni relative alla struttura delle famiglie, alle caratteristiche anagrafiche, di stato civile, socio-economiche e di mobilità territoriale delle persone dimoranti abitualmente. In ciascun comune il censimento misura anche la consistenza numerica e le caratteristiche delle abitazioni occupate, la consistenza numerica degli altri tipi di alloggio occupati e delle abitazioni non occupate.
Le famiglie possono essere chiamate a partecipare a una delle due diverse rilevazioni campionarie (areale o da lista) oppure non essere coinvolte in nessuna delle due. Partecipare al censimento è comunque un obbligo di legge. I risultati della rilevazione saranno diffusi in forma aggregata e pertanto non sarà possibile risalire ai soggetti cui si riferiscono i dati.
La data di riferimento delle rilevazioni del censimento permanente è fissata alla prima domenica di ottobre di ciascun anno (precisamente alla mezzanotte tra sabato 5 e domenica 6 ottobre 2019).
Nel comune di Brescia le famiglie chiamate a partecipare saranno complessivamente per entrambe le indagini (areale e da lista) tre mila e cinquecento circa.
Nella prima fase dell’indagine areale (fino al 13 ottobre), le famiglie coinvolte in questa rilevazione saranno avvisate dell’avvio della rilevazione attraverso una locandina affissa su androni, cortili dei palazzi, abitazioni e riceveranno nella cassetta della posta una busta non nominativa contenente una lettera ufficiale, firmata dal Presidente dell’Istat. Dal 14 ottobre al 13 novembre si svolgerà la seconda fase della rilevazione areale con le interviste «porta a porta»: le famiglie riceveranno a casa la visita del rilevatore riconoscibile da apposito tesserino per somministrare direttamente il questionario tramite il tablet messo a disposizione dall’Istat.
Nell’indagine da lista, tra il 1 e il 13 ottobre le famiglie coinvolte nella rilevazione riceveranno via posta una busta contenente un lettera ufficiale, a firma del Presidente dell’Istat, che spiega le finalità conoscitive e statistiche dell’operazione censuaria e avvisa dell’obbligatorietà di risposta. Queste famiglie possono compilare il questionario via web a partire dal 14 ottobre utilizzando le credenziali di accesso riportate nella lettera informativa ricevuta. In alternativa, la famiglia si potrà recare previo appuntamento presso il Centro comunale di rilevazione del Comune di Brescia (CCR), che rimarrà attivo per tutta la durata dell’operazione censuaria, per compilare il questionario via web, oppure, a partire dal 14 novembre, potrà ricevere a casa un rilevatore che effettuerà l’intervista faccia a faccia utilizzando il proprio tablet. La compilazione del questionario online da parte delle famiglie può avvenire fino al 13 dicembre. Dal 14 dicembre l’intervista sarà possibile solo tramite rilevatore. La rilevazione termina il 20 dicembre 2019.
Per il comune di Brescia, le attività censuarie in tutte le loro fasi sono seguite e monitorate dall’Ufficio Comunale di Censimento del Comune di Brescia, che ha provveduto a istituire il Centro comunale di rilevazione (CCR) e a selezionare i rilevatori incaricati di intervistare le famiglie sul territorio.

Riferimenti utili: 

Centro Comunale di Rilevazione (CCR)–
Aperto al pubblico, preferibilmente per appuntamento
Indirizzo: Corso Bazoli, 7, presso Anagrafe decentrata Zona Est - 25135 Brescia BS
Tel. 0302977065 – 0302977066 – 0302977079 - censimento-bs@comune.brescia.it

Personale di staff:                                                                                                                        

Palamenghi Marco
Cassio Luigi
Tonolini Giuseppe

Orari di apertura del CCR dall'8 ottobre al 20 dicembre 2019

lunedì09:30–12:15Chiuso
martedìChiuso14:10–16:00
mercoledì09:30–12:15Chiuso
giovedìChiuso14:10–16:00
venerdì09:30–12:15Chiuso
sabatoChiusoChiuso
domenicaChiusoChiuso

N.B. Dal 14 novembre, l'ufficio potrebbe ampliare gli orari di apertura al pubblico, secondo le necessità della rilevazione censuaria

Ufficio Comunale di Censimento
Chiuso al pubblico – Contattabile telefonicamente
Tel. 0302978370 - 0302978369 - 0302978362 - 030297581 - censimento-bs@comune.brescia.it

Numero Verde Istat:
 800 188 802 - attivo dal 1 ottobre al 20 dicembre, ore 9-21.
Per indagine areale: censimentipermanenti.popolazioneareale@istat.it
Per indagine da lista: censimentipermanenti.popolazionelista@istat.it
 ​
Link tutorial guida al Censimento Permanente della Popolazione
https://www.youtube.com/watch?v=-cwC_XW_fdI​

 

Documenti allegati alla pagina