Servizio mensa

Servizio mensa
 

​​​​​​Il servizio di ristorazione viene effettuato presso la maggior parte delle scuole primarie in cui sono previste attività curricolari pomeridiane.

  

DOVE E' ATTIVATO IL SERVIZIO

Visualizza l'elenco delle scuole dove il servizio è attiivo

​ 

COME ISCRIVERSI

Rinnovo dell'iscrizione per l'anno scolastico 2020/2021

Si informa che gli utenti ammessi durante l'anno scolastico al servizo, verranno iscritti d’ufficio per l’anno scolastico sucessivo e fino alla fine naturale del ciclo scolastico di riferimento, senza necessità di presentare nuova domanda di iscrizione.

Ad es. un alunno di seconda elementare che nel presente anno scolastico è ammesso al servizio di ristorazione scolastica viene reiscritto d’ufficio per l’a.s. 2020/21 e per gli anni successivi fino alla classe quinta. 

Coloro che non intendano usufruire di un servizio devono presentare istanza di ritiro in forma scritta al Settore Diritto allo Studio, rapporti con l'Università, sport e politiche giovanili - P.le della Repubblica, 1.

Pertanto, coloro che non presentino domanda di ritiro e abbiano regolarmente pagato il servizio negli anni scolastici precedente riceveranno comunicazione dell'ammissione al servizio stesso.

Per l'ammissione al servizio è necessario non avere alcun debito con il Comune per la frequenza di servizi educativi e scolastici, anche relativi ad anni precedenti e/o  a fratelli.

L’iscrizione è annullata nei seguenti casi:

  • ritiro dal servizio;
  • l’utente non ha regolarmente pagato il servizio negli anni scolastici precedenti;

In caso di annullamento dell’iscrizione, per ottenere la riammissione al servizio è necessario  presentare una nuova domanda.

Gli utenti, già ammessi negli anni precedenti, che si trovino nella condizione di dover ripetere uno o più anni scolastici, vengono iscritti d’ufficio, previa comunicazione scritta dell’utente che deve pervenire agli uffici del Settore Diritto allo Studio, rapporti con l'Università, sport e politiche giovanili,  entro il 30 giugno.

 

Prima iscrizione

Per poter effettuare la prima iscrizione è necessario accedere all'apposita sezione (Iscrizione  ai servizi del Diritto allo studio).

Solo per l'anno scolastico 2019/2020 l’ammissione al servizio è subordinata al versamento anticipato di un acconto sulle rette per la fruizione del servizio.

Le domande di accesso ai servizi presentate fuori termine saranno accolte sulla base dell'ordine cronologico di presentazione, fino ad esaurimento dei posti disponibili e saranno accodate alle graduatorie.

La data di attivazione del servizio verrà comunicata prima dell'inizio delle lezioni.

 

CRITERI DI FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE

Per i nuovi iscritti che presentano domanda nel termine fissato, le graduatorie di ammissione al servizio, per ogni singolo plesso, saranno redatte seguendo i criteri di precedenza qui elencati, nell'ordine:

  1. minore appartenente a famiglia assisitita dal Servizio Sociale del Comune di Brescia
  2. minore disabile a’sensi dell’art. 3 della Legge 104/1992 residente nel Comune di Brescia
  3. minore residente in Brescia, appartenente a famiglia in cui sia presente un unico genitore e questo sia lavoratore o dove uno o entrambi i genitori  siano invalidi al 100% 
  4. minore residente in Brescia, appartenente a famiglia in cui entrambi i genitori siano lavoratori
  5. minore residente in Brescia, appartenente a famiglia in cui sia presente un unico genitore e questo non sia lavoratore
  6. minore residente in Brescia, appartenente a famiglia in cui uno solo dei due genitore sia lavoratore
  7. minore residente in Brescia, appartenente a famiglia in cui nessuno dei due genitori sia lavoratore
  8. minore disabile a’sensi dell’art. 3 della Legge 104/1992 non residente nel Comune di Brescia
  9. minore residente fuori Brescia, appartenente a famiglia in cui sia presente un unico genitore e questo sia lavoratore
  10. minore residente fuori Brescia, appartenente a famiglia in cui entrambi i genitori siano lavoratori
  11. minore residente fuori Brescia, appartenente a famiglia in cui sia presente un unico genitore e questo non sia lavoratore
  12. minore residente fuori Brescia, appartenente a famiglia in cui uno solo dei due genitore sia lavoratore
  13. minore residente fuori Brescia, appartenente a famiglia in cui nessuno dei due genitori sia lavoratore

A parità di requisiti, viene data precedenza al:

a) minore il cui fratello/sorella sia iscritto al servizio

b) minore più anziano.

 

 

TARIFFE E MODALITA’ DI PAGAMENTO​

 

ANNO SCOLASTICO  2019/2020 

 

ANNO SCOLASTICO  2020/2021 E SEGUENTI 

 Le tariffe indicate potranno subire modifiche inqualsiasi momento a seguito di decisione della Giunta Municipale

    • Per ottenere la riduzione tariffaria è necessario presentare un'attestazione I.S.E.E. in corso di validità,  presso gli Uffici del Settore  in P.le della Repubblica n. 1
    • la quota pasto verrà moltiplicata per i pasti effettivamente consumati, e le fatture saranno trasmesse alle famiglie 4 volte l'anno, indicativamente a dicembre, febbraio , aprile e giugno;
    • nel caso di  genitori non separati la residenza presa in considerazione è quella del nucleo familiare del minore; nel caso di genitori separati la residenza è quella del genitore col quale il minore convive; in caso di minori in affido farà fede la residenza della famiglia affidataria;
    • solo per l'anno scolastico 2019/2020 l'iscrizione al servizio sarà perfezionata soltanto con il pagamento di un acconto di € 30,00 che verrà scalato dal successivo pagamento e sarà altrimenti trattenuto qualora l'utente non effettui i versamenti dovuti nei termini stabiliti;
    • sconto fratello per le famiglie residenti nel Comune di Brescia: nel caso di più iscrizioni di minori appartenenti allo stesso nucleo familiare verrà applicato uno sconto del 25% della retta dal secondo fratello in poi iscritto allo stesso servizio.

 

RICHIESTA DIETE SPECIALI PER MOTIVI DI SALUTE


La dieta speciale viene concessa per:

  • allergie o intolleranze alimentari - necessario presentare gli esiti dei test allergologici e certificazione allergologica o certificazione media di centro specialistico;

  • malattia metabolita (diabite, obesità, favismo, celiachia, fenilchetonuria, glicogenosi) - necessario presentare certificazione medica di centro specialistico.

La dieta deve essere richiesta al momento dell'iscrizione al servizio ristorazione, compilando l'apposita sezione. L'utente dovrà successivamente, entro il 30 aprile di  ciascun anno, trasmettere la certificazione di cui sopra. La trasmissione dovrà avvenire, in ogni caso, in uno dei seguenti modi:

  • mediante raccomandata con ricevuta di ritorno presso il Settore Diritto allo Studio, Servizio Ristorazione scolastica e sociale, P.le della Repubblica, 1 - 25126 Brescia;

  • tramite e-mail all'indirizzo consulenzadietetica@comune.brescia.it;

  • personalmente presso l'ufficio di cui sopra (tel. 030 2977412).

 La dieta speciale sarà erogata solo se saranno osservate le disposizioni di cui sopra e se verranno presentate le certificazioni richieste. Le modalità di erogazione della dieta e tutte le informazioni all'utente verranno fornite su richiesta ai fruitori delle diete speciali

 

SERVIZIO DI CONSULENZA DIETETICA


Tutti i chiarimenti di tipo dietetico relativi alla composizione e alla grammatura dei menù, all’organizzazione del servizio e alla distribuzione nonché all’erogazione di diete speciali, possono essere richiesti, nel corso dell’anno scolastico, inviando una e-mail all'indirizzo:

 consulenzadietetica@comune.brescia.it


 

RITIRO DAL SERVIZIO

In caso di ritiro dal servizio ristorazione scolastica, anche durante l’anno, è necessario trasmettere la rinuncia scritta al Settore Diritto allo Studio, rapporti con l'Università, sport e politiche giovanili - Piazzale della Repubblica 1.

 

TRASFERIMENTO E MODIFICA DATI ANAGRAFICI

L’utente che ha chiesto l’ammissione al servizio presso una scuola e chiede il trasferimento ad altra scuola, deve presentare nuova iscrizione al servizio e non mantiene, per alcun motivo, l’ammissione già ottenuta in precedenza.

In caso di non ammissione ai servizi nel plesso di trasferimento, la quota eventualmente versata a titolo di acconto, verrà restituita.

L’utente deve comunicare per iscritto al Comune – Diritto allo Studio, rapporti con l'Università, sport e politiche giovanili, ogni cambiamento dei propri dati identificativi ed in particolare dei dati relativi alla residenza e/o al domicilio.

Tutte le comunicazioni inviate dal Comune all’ultimo indirizzo reso noto dall’utente si reputano da questi conosciute.

PER INFORMAZIONI E ORARI DEGLI UFFICI

Diritto allo Studio, rapporti con l'Università, sport e politiche giovanili

Servizio Amministrativo, diritto allo studio, rapporti con l'Università e ristorazione socio-scolasrtica

Piazzale della Repubblica, 1, 1° piano

 ORARIO

Al momento, causa emergenza covid, gli uffici sono aperti solo nella giornata del lunedì, previa prenotazione on line tramite il portale dl Comune  all'indirizzo  http://portaleservizi.comune.brescia.it/ - sezione ON LINE.

 

Per contatti telefonici:

da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 15.30


Ufficio Servizi Scolastici
telefono: 030 2978918 -8907 - 7630
e-mail: pubblicaistruzione@comune.brescia.it

pec: pubblicaistruzione@pec.comune.brescia.it