Assegnazioni alloggi Servizio Abitativo Pubblico - Piano di Zona Ambito 14 - Avviso SAP n. 1 del 2021

Assegnazioni alloggi Servizio Abitativo Pubblico - Piano di Zona Ambito 14 - Avviso SAP n. 1 del 2021
 

Con determinazione dirigenziale n.113 del 27 gennaio 2021, il Comune di Brescia ha approvato l'Avviso pubblico per l'assegnazione degli alloggi del Servizio Abitativo Pubblico (SAP – canone sociale) a favore delle persone con ISEE inferiore a 16.000 euro. 

Il termine di presentazione delle domande è scaduto alle ore 12.00 di venerdì 19 marzo 2021.

La nuova graduatoria delle assegnazioni SAP sostituisce la graduatoria del Bando 21 ERP Canone sociale.

COMUNICAZIONE del 3.8.2021:

Si informa che, con determinazioni dirigenziali n. 1178 del 1.7.2021 e n. 1408 del 2.8.2021, si sono concluse le procedure di assegnazione degli alloggi di proprietà del Comune di Brescia riservati ai nuclei familiari in condizioni di indigenza (Isee pari o inferiore a € 3.000,00).
Ai sensi dell'art.  13, comma 3, del regolamento regionale n. 4/2017, è stata raggiunta la soglia percentuale limite di alloggi assegnabili di proprietà del Comune di Brescia pari a n. 10 unità abitative.

Si pubblica di seguito l'elenco delle domande dei nuclei assegnatari:

           ID domanda

1    2699901

2    2719269

3    2677279

4    2678823

5    2737577

6    2745249

7    2709688

8    2701620

9    2689582

10    2695358


COMUNICAZIONE DEL 13.5.2021:

Si informa che, per la verifica dei requisiti, i richiedenti verranno contattati tramite mail all'indirizzo indicato in domanda. 
Qualora l'indirizzo mail o il recapito telefonico indicati nella domanda siano cambiati, errati o non più attivi, vi invitiamo a comunicare i nuovi dati di contatto mandando una mail ad assegnazioni.sap@comune.brescia.it. 


COMUNICAZIONE DEL 23-4-2021:

In seguito alla raccolta delle istanze di rettifica dell'invalidità, il cui termine di presentazione è stato prorogato al 16.4.2021 per il malfunzionamento che ha colpito il sistema informatico del Comune di Brescia, si procede alla pubblicazione della graduatoria definitiva estratta dalla piattaforma informatica regionale, allegata a fondo pagina

Coloro che hanno presentato domanda per alloggi ubicati nel Comune di Brescia e di proprietà di tale ente, possono consultare la relativa graduatoria. Se gli alloggi richiesti sono di proprietà dell'Aler, si invita a consultare la graduatoria dell'Aler allegata a fondo pagina​.​
Ai sensi dell'art. 15 del regolamento regionale n. 4/2017, tenendo conto degli alloggi selezionati da ciascuno e della priorità per i richiedenti in condizione di indigenza, ai quali è riservato il 20% degli alloggi posti in offerta, l'assegnazione verrà quindi effettuata secondo quest'ordine:
a) indigenti residenti nel Comune dove è ubicata l'unità abitativa, in ordine decrescente di ISBAR;
b) indigenti non residenti nel Comune dove è ubicata l'unità abitativa, in ordine decrescente di ISBAR; 
c) non indigenti, in ordine decrescente di ISBAR.
Prima di assegnare un alloggio, l'ente procederà alla verifica dei requisiti e delle condizioni dichiarate in domanda, anche tramite richiesta di integrazione documentale, e l'avente diritto sarà chiamato ad accettare formalmente l'alloggio scelto.​


COMUNICAZIONE del 19-03-2021:

Entro 5 giorni dalla scadenza del termine di presentazione domande, gli enti proprietari approvano le rispettive graduatorie provvisorie degli alloggi resi disponibili con l'avviso. Su questo sito sono quindi pubblicate:

  1. graduatoria provvisoria degli alloggi di proprietà del Comune di Brescia;
  2. graduatoria provvisoria degli alloggi di proprietà di Aler Brescia-Cremona- Mantova.

Dal giorno 24 marzo 2021 al giorno 7 aprile 2021 è possibile presentare istanza di rettifica del punteggio dell’invalidità.

Tutte le istanze dovranno essere presentate al Servizio casa del Comune di Brescia, anche da parte degli utenti che abbiano presentato domanda solo per alloggi di proprietà Aler.

Per presentare istanza è necessario compilare, firmare e inviare il modulo pubblicato a fondo pagina via mail all'indirizzo  PEC   serviziocasa@pec.comune.brescia.it, allegando il certificato di invalidità e copia della carta d'identità.

In alternativa all'invio tramite mail o PEC è possibile prendere appuntamento allo sportello del Servizio Casa del Comune di Brescia chiamando il numero 0302977426 o spedire la documentazione tramite posta raccomandata al Servizio Casa del Comune di Brescia, Ufficio assegnazioni, in Piazza Repubblica 1.

L'ente decide sull'istanza entro 15 giorni dalla relativa presentazione. Decorso tale termine, in mancanza di provvedimento espresso, l'istanza si intende accolta.