TASI

TASI
 
La TA.S.I. (tributo per i servizi indivisibili) istituita dalla legge 27.12.2013 n. 147, è dovuta da chi ha il possesso o la detenzione, a qualsiasi titolo, di fabbricati e di aree edificabili, come definiti ai sensi dell’imposta municipale propria, ad eccezione, in ogni caso, dei terreni agricoli e, dal 2016, dell'abitazione principale, escluse quelle classificate nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9.
La TA.S.I. è a carico sia del possessore che dell’utilizzatore dell’immobile.
Il Comune, nei limiti previsti dalla legge, definisce con propri provvedimenti le norme per l’applicazione del tributo nonché le relative aliquote, tali disposizioni entrano in vigore l’anno successivo a quello in cui sono deliberate.
 

Documenti allegati alla pagina