Unità di Progetto Risanamento Ambientale e Bonifiche

Unità di Progetto Risanamento Ambientale e Bonifiche
 

​​​​​​​​​

L’Unità di Progetto ha specifica competenza per quanto attiene le procedure amministrative delegate al Comune dalla normativa nazionale e regionale, ai sensi del D.Lgs. 152/06 e s.m.i. (parte quarta – norme in materia di gestione dei rifiuti e di bonifica dei siti inquinati di proprietà pubblica o privata). L’Unità di Progetto provvede, secondo quanto previsto dalla vigente normativa in materia di appalti, alla progettazione e realizzazione delle opere di bonifica, messa in sicurezza e risanamento ambientale e rimozione rifiuti sulle aree inquinate di proprietà comunale o, comunque, sulle quali il Comune debba intervenire direttamente in qualità di soggetto attuatore o in via sostitutiva. Competono all’Unità di Progetto gli adempimenti connessi alla procedura “terre e rocce da scavo” ai sensi del D.P.R. 120/2017 e la gestione pratiche dismissioni serbatoi carburante. Supporta le attività del Commissario Straordinario per il Sito di Interesse Nazionale “Brescia-Caffaro”.

​Responsabile dell'Unità: Ing. Susi Canti
via Marconi, 12 - 25128 Brescia

Per interventi su aree private di bonifica, messa in sicurezza, risanamento ambientale, rimozione rifiuti, dismissione serbatoi e per pratiche ai sensi del D.P.R. 120/2017 contattare: 

Segreteria risanamento ambientale
Telefono: 030 297.8783

Per appalti di lavori o servizi su aree pubbliche relativi ad interventi di bonifica, messa in sicurezza, risanamento ambientale contattare:

Segreteria bonifiche
Telefono: 030 297.8063

Le tematiche di interesse dell’unità di progetto sono:
I proggetti di interesse sono:

Documenti allegati alla pagina