“La prevenzione sono io”

“La prevenzione sono io”
 

Martedì 17 novembre, dalle 17 alle 19, all’auditorium San Barnaba, in piazza Benedetti Michelangeli, si svolgerà il convegno dal titolo “La prevenzione sono io”, organizzato dalla sezione di Brescia dell’Associazione Italiana Donne Medico (Aidm), che rappresenta un incontro di informazione consapevole e utile per imparare a prendersi cura di sé al fine di prevenire le malattie.

La cura di sé, l’ambiente sano, il movimento, l’alimentazione e l’adesione agli screening consentono di ridurre l’incidenza di molte patologie. L’obiettivo è sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della “cura di sé” intesa come promozione di atteggiamenti di vita consapevolmente aderenti alla prevenzione delle malattie nell’era moderna.

Nell’occasione interverranno Donatella Albini, ginecologa, socia Aidm e consigliere comunale delegato dal sindaco di Brescia per la sanità, Graziella Iacono, neonatologa dell’unità operativa di neonatologia degli Spedali Civili di Brescia e presidente della sezione di Brescia dell’Aidm, Claudio Macca, dietologo nutrizionista, responsabile dell’unità di dietologia e nutrizione clinica degli Spedali Civili di Brescia, Maria Rosa Schivardi, ginecologa, socia Aidm e responsabile dell’attività di screening dell’Asl di Brescia, Caterina Sottini, fisiatra, socia Aidm e direttrice dell’unità operativa di riabilitazione specialistica, l’Associazione Italiana Donne Operate al Seno Onlus (Adositalia Onlus) di Brescia, i partecipanti al gruppo di cammino “Corri per Brescia” e lo chef Luca Barbieri, che si soffermerà sulla cucina “lineare e metabolica”.

In allegato il programma del convegno.