"I concerti alla pace"

"I concerti alla pace"

Nel 2015 si celebrano i 500 anni della nascita di San Filippo Neri, fondatore della Congregazione dei Padri Filippini della Pace. Il 26 maggio, in collaborazione con i Padri della Pace di Brescia, è stata organizzata, da un gruppo di sostenitori dell’oratorio, una manifestazione culturale che, dopo molti anni, ha riportato la musica classica nel salone Bevilacqua di Palazzo Colleoni. Questo evento ha rappresentato lo spunto per promuovere un ciclo autunnale di concerti, in programma dal 15 novembre al 13 dicembre, ispirati ai principi di San Filippo Neri. Per tradizione, infatti, le Case filippine sono sorte nei centri storici delle città, per essere vicine alla gente e ai giovani e per diffondere spiritualità e cultura.

Nell’occasione è stato costituito un comitato ad hoc, presieduto da Giuseppe Mercurelli, manager dell’industria siderurgica e vicino all’Oratorio della Pace. Giovanna Sorbi, che fa parte del comitato come consulente artistica, ha proposto un ciclo autunnale di quattro concerti, a ingresso libero, rivolti al pubblico domenicale, che si terranno nel salone Bevilacqua in via Pace 10 (ore 16.45). Saranno spettacoli accessibili a tutti, quattro appuntamenti di tipologia diversa, ma che sono allo stesso tempo innovatori e tradizionali, con un’attenzione particolare al pubblico giovane.

Alcuni nomi di grande prestigio (il mandolinista Ugo Orlandi, il chitarrista Giulio Tampalini, l’oboista Diego Dini Ciacci, il violinista Serafino Tedesi) contribuiscono a rendere interessante il cartellone. Il ciclo autunnale si concluderà il 13 dicembre nella Chiesa di Santa Maria della Pace.

In allegato il programma dei concerti