Brescia contro la pena di morte

Brescia contro la pena di morte

Brescia aderisce a “Cities for Life”, Giornata Mondiale delle Città per la Vita per l’abolizione della Pena di Morte. Lunedì 30 novembre, alle 17.30, in piazza della Loggia, avrà inizio la lettura di autori contemporanei sul tema della pena capitale. Il programma dell’iniziativa prevede la diffusione del messaggio “Cities for Life”, l’illuminazione della piazza e l’esposizione di opere artistiche realizzate da condannati a morte.

Sempre lunedì 30 novembre, alle 10, all’auditorium San Barnaba, si svolgerà un incontro pubblico dal titolo “Non c’è giustizia senza vita”, iniziativa che fa parte della Giornata Mondiale per l’Abolizione della Pena di Morte promossa dalla Comunità di Sant’Egidio.
All’evento parteciperanno, oltre alle autorità, Luciano Eusebi dell’Università Cattolica e Luisa Ravagnani, garante per i diritti delle persone private della libertà personale. Successivamente sarà proiettato un video sul tema “La pena di morte nel mondo e la campagna per l’abolizione”, al quale seguirà l’intervento di Paolo Borruso della Comunità di Sant’Egidio.

In allegato il materiale divulgativo dell’iniziativa: