Rinvio accensione impianti di riscaldamento

Rinvio accensione impianti di riscaldamento
 

​​Il Sindaco di Brescia, Emilio Del Bono, ha firmato l'ordinanza con la quale posticipa a giovedì 3 novembre l'accensione degli impianti termici a combustione a uso riscaldamento.

Il provvedimento è stato adottato anche in considerazione delle temperature al di sopra della media stagionale registrate a Brescia dalle stazioni meteorologiche di ARPA Lombardia e in conseguenza di quanto previsto dal "Piano nazionale di contenimento dei consumi di gas" dello scorso 6 settembre.

L'ordinanza non si applica a edifici adibiti a ospedali, cliniche o case di cura e assimilabili ivi compresi quelli destinati a ricovero o cura di minori o anziani, nonché alle strutture protette per l'assistenza ed il recupero dei tossico-dipendenti e di altri soggetti affidati a servizi sociali pubblici; alle sedi delle rappresentanze diplomatiche e di organizzazioni internazionali, che non siano ubicate in stabili condominiali; a scuole materne e asili nido, a piscine, saune e assimilabili e ad attività industriali e artigianali e assimilabili, nei casi in cui ostino esigenze tecnologiche o di produzione. ​​