Gli anni in tasca

 Gli anni in tasca
 

​​Inizierà venerdì 30 settembre la seconda edizione del cineforum “Gli anni in tasca – storie di bambini, bambine e giovani" organizzata dall'associazione “Globo centro" in collaborazione con l'assessorato alle politiche giovanili del Comune di Brescia, con lo scopo di proporre spunti per affrontare i problemi legati dall'età dell'infanzia fino al termine dell'adolescenza.

Sono otto i film in programma, che verranno proiettati alle 20.30 nel cinema teatro della parrocchia “Cristo Re" in via Fabio Filzi 3, con ingresso libero. Ad ogni proiezione seguirà un dibattito sui temi affrontati.

La prima pellicola sarà "La stanza del figlio", di Nanni Moretti, film del-2001 ambientato ad Ancona, che racconta la vita di Giovanni, uno psicanalista che si divide tra lavoro e famiglia e che dovrà affrontare l'improvvisa perdita del figlio.