Interventi straordinari di edilizia scolastica

Interventi straordinari di edilizia scolastica
 

​L'attività del Settore Edilizia Scolastica si articola principalmente in manutenzioni ordinarie e straordinarie.

La manutenzione ordinaria consiste in quotidiani interventi minori, che da due anni utilizzano la modalità operativa dell'Accordo Quadro: appalti pluriennali attivati secondo necessità in contratti applicativi.

La manutenzione straordinaria si articola invece prevalentemente in cantieri che vengono attivati nel periodo estivo, quando le attività didattiche sono sospese. Questi interventi saranno ultimati per il 13 settembre, data di inizio delle scuole, tranne tre cantieri che saranno ancora in corso, per una spesa complessiva di 1.700.000 euro in parte capitale.

 

ABBATTIMENTO BARRIERE ARCHITETTONICHE

Sono stati realizzati ascensori alla scuola Primaria “Marconi" (intervento ancora in corso) e alla scuola Primaria “Tiboni", mentre alla scuola “Crispi" (corpo B) sarà installato un servoscala.  

MESSA IN SICUREZZA

Sono stati effettuati lavori di adeguamento dei controsoffitti alla scuola Primaria “Bellini" e alla scuola dell'Infanzia “Mandolossa" mentre alla scuola Primaria “S.M. Bambina" e alla scuola secondaria di primo grado “Verrocchio “(quest'ultimo intervento è ancora in corso) è stato rifatto il paramento esterno.

MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Sono stati sostituiti i serramenti alla scuola Primaria “Battisti" (intervento ancora in corso) e le cerniere dei serramenti alla scuola secondaria di primo grado “Caionvico" e alla scuola primaria “Boifava". Sono stati adeguati gli impianti elettrici della scuola secondaria di primo grado “Pirandello" e della scuola primaria “Casazza" mentre l'adeguamento dei servizi igienici ha riguardato la scuola Materna “Abba", la scuola Primaria “Ugolini" e l'Asilo Nido “Mondo del Colore". L'adeguamento delle coperture ha riguardato l'Istituto “Agazzi" e la scuola dell'Infanzia “Ingranata", mentre sono state tinteggiate la scuola secondaria di primo grado “Kennedy" e la scuola dell'Infanzia “Berther".

SOSTITUZIONE SERRAMENTI PER RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA

A2A, nell'ambito del Contratto di Gestione Calore, ha sostituito i serramenti con nuovi in Pvc, più sicuri e più performanti dal punto di vista energetico e acustico. L'intervento ha riguardato le scuole primarie “Marcolini" e “Casazza", la scuola Materna “Passo Gavia", la scuola primaria “Divisione Acqui" e la scuola Materna “Chizzolini". In quest'ultima gli stessi lavori sono stati effettuati anche alla porzione dell'edificio che ospita il centro anziani e il centro giovanile.

EFFICIENTAMENTO ENERGETICO IMPIANTI ILLUMINAZIONE (RELAMPING)

Nel mese di giugno 2021 è stata avviata un'importante iniziativa di Finanza di Progetto per la riqualificazione energetica degli impianti di illuminazione delle scuole, da parte di A2A Calore &Servizi, che prevede la sostituzione dei vecchi impianti di illuminazione al neon con apparecchi a led.

Questa estate è stato avviato il primo lotto che ha interessato i dieci edifici: Nido Abbraccio – Crocifissa di Rosa, Materna Bonomelli – Buffalora, Primaria Melzi – San Bartolomeo, Primaria Crispi – via Corsica, Primaria Rodari San Giacomo – Sant'Anna, Primaria Volta – Fiumicello, Primaria Canossi – Lamarmora, Primaria Don Milani – Badia e Primaria Mameli – Urago.

ADEGUAMENTO DEGLI IMMOBILI PER CONSENTIRE LAVORI DI ADEGUAMENTO SISMICO

​In parallelo con le attività di adeguamento sismico seguite dalla specifica Unità di Progetto, si sono resi necessari interventi per consentire lo spostamento degli studenti in sedi provvisorie che, questa estate, hanno riguardato la scuola Primaria “Canossi", la scuola Secondaria “Tovini" e la scuola dell'Infanzia “Fiumicello".​