Biscotti Longobardi

Biscotti Longobardi
 


Domenica 12 dicembre alle 15.30 il Museo di Santa Giulia ospiterà la presentazione della novità dolciaria dei biscotti chiamati “I Desideri”. 

L’idea di un “dolce longobardo” per celebrare il Decennale del riconoscimento Unesco del sito seriale “Longobardi in Italia. I luoghi del potere (568-774 d.C.)” nasce da una proposta dell’Associazione Colli dei Longobardi Strada del Vino e dei Sapori.  

Accolta favorevolmente dall’Ufficio Unesco del Comune di Brescia e da Fondazione Brescia Musei, l’idea è stata condivisa con il Consorzio Pasticcieri Artigiani di Brescia, che ha pensato di legare storia e gastronomia, elaborando una ricetta che utilizzi prodotti presenti nelle abitudini alimentari longobarde. 

La realizzazione dei biscotti “I Desideri” ha suggerito ai servizi educativi della Fondazione Brescia Musei l’ideazione di un laboratorio didattico, I BISCOTTI DEL RE, dedicato ai bambini di oltre 5 anni, che permetterà loro di creare degli speciali dolci in creta ispirati alle forme e alle decorazioni dei preziosi oggetti longobardi custoditi nel Museo di Santa Giulia. 

I biscotti prossimamente potranno essere acquistati rivolgendosi direttamente al Consorzio Pasticcieri Artigiani di Brescia.

Per accedere all’iniziativa verrà chiesto di esibire la Certificazione verde Covid-19 (green pass). 

Documenti allegati alla pagina