Riqualificazione di via Branze – via Garzetta

Riqualificazione di via Branze – via Garzetta
 

In vista dell'apertura al pubblico del nuovo Polo universitario dell'Università Cattolica, prevista per il prossimo anno accademico, l'Amministrazione comunale ha programmato un importante intervento di riqualificazione del tratto est di via Branze e di via Garzetta, al fine di migliorare l'accessibilità pedonale e ciclabile alla zona e la connessione con la limitrofa stazione Europa della metropolitana.

La realizzazione degli interventi, mirata alla messa in sicurezza per gli utenti più deboli, pedoni e ciclisti, si concretizza attraverso una ridefinizione degli spazi per la mobilità e la sosta veicolare.

Con un investimento complessivo di 835 mila euro (200 mila a carico dell'Università Cattolica, è stato approntato un progetto, redatto da Brescia Infrastrutture, articolato in due stralci funzionali:

  • il primo, relativo al tratto delle vie Branze e Garzetta compreso tra viale Europa e via Nikolajewka, appaltato alla ditta Ferrari Gianlucio di Castione della Presolana (BG) e attualmente in corso di realizzazione;
  • il secondo, relativo al tratto di via Garzetta ad est di via Nikolajewka, recentemente appaltato alla ditta Eurocostruzioni s.r.l. di Castelnovo ne'Monti (RE).

    La conclusione dei lavori, del secondo lotto dei lavori è prevista entro l'avvio del prossimo anno accademico.