Brescia Photo Festival

Brescia Photo Festival
 

​​Torna il Brescia Photo Festival dall’8 maggio al 17 ottobre 2021. 

Il titolo di questa edizione è Patrimoniscelto per celebrare il ritorno a Brescia della Vittoria Alata. Tornata “a casa” recentemente, la statua in bronzo di epoca romana è stata sottoposta a due anni di restauro a cura dell’Opificio delle Pietre Dure di Firenze. 

La quarta edizione sarà composta da 17 mostre, 15 delle quali allestite in diversi luoghi della città: Museo di Santa Giulia, Museo delle Armi “Luigi Marzoli”, Museo Civico di Scienze Naturali, MO.CA., Fondazione Poliambulanza, LABA, Museo Mille Miglia e Spazio Contemporanea. In provincia saranno allestite esposizioni a Vobarno e Puegnago sul Garda. 

Prendono il via anche gli eventi allestiti dal Brescia Photo Friends, tra gallerie ed associazioni, biblioteche e negozi cittadini. Inoltre, sono previste attività educative collaterali ed eventi speciali per adulti e bambini, così come la pubblicazione di libri che raccontano questa edizione del Festival. 

Tra gli appuntamenti più attesi, vi è Alfred SeilandImperivm Romanvm. Fotografie 2005-2020", la prima retrospettiva del fotografo austriaco in Italia (8 maggio – 17 ottobre 2021). In esposizione nei rinnovati spazi del Museo Santa Giulia, la mostra raccoglie 130 immagini scattate dal fotografo austriaco negli ultimi 15 anni in tutto il mondo. Il tema è la romanità in ogni sua formadalle rovine italiane ai set di Cinecittà, alle luccicanti repliche di Las Vegas. Viene esposto anche un nucleo di scatti inediti scattati a Brescia tra il 2019 e il 2020. 

 

​​