Decreto Legge n. 1 del 5 gennaio 2021

Decreto Legge n. 1 del 5 gennaio 2021
 

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legge 1/2021 in vigore fino al 15 gennaio.

Queste le misure adottate per il contrasto e il contenimento dell'emergenza Covid-19:

 

📌 interdizione della mobilità dalle 22 alle 5

📌 sono vietati gli spostamenti in entrata e in uscita tra i territori di diverse regioni o province autonome, salvo motivi di lavoro, salute o necessità da giustificare con autodichiarazione (scarica il modello)

📌 è consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione

 

7 e 8 gennaio:

📌 bar e ristoranti aperti fino alle 18

📌 negozi aperti

📌 non si può uscire dalla propria regione salvo motivi di lavoro, salute o necessità da giustificare con autodichiarazione (scarica il modello)

 

9 e 10 gennaio: ZONA ARANCIO IN TUTTA ITALIA

📌 spostamenti liberi consentiti solo all’interno del proprio comune dalle 5 alle 22 senza autocertificazione 📌 bar e ristoranti chiusi (consentiti asporto e domicilio)

📌 negozi e parrucchieri aperti

 

Dall’11 al 15 gennaio: ZONE VARIABILI

Fasce regionali di colore diverso in base ai dati sulla diffusione del contagio e ai nuovi parametri approvati.

 

Nelle scuole superiori in Lombardia DAD (didattica a distanza) fino al 24 gennaio.