Brescia – Borgo San Giovanni

Brescia – Borgo San Giovanni
 
Si sono conclusi i lavori di riqualificazione della stazione di Brescia Borgo San Giovanni, che hanno visto un investimento di 4,5 milioni di euro da parte del Comune di Brescia, di Regione Lombardia/Ferrovie Nord.
Le ultime opere aperte al pubblico sono il sottopasso servito da rampe ciclopedonali e ascensori e le banchine complete di impianti e pensiline.
I lavori alla stazione di Brescia - Borgo San Giovanni sono stati realizzati per garantire l’accessibilità, migliorare il comfort per i passeggeri e favorire la regolarità della circolazione ferroviaria.
L’intervento di riqualificazione e messa a standard della stazione è, assieme al nuovo sottopasso ferroviario in sostituzione del passaggio a livello di via Rose, il primo di una serie di importanti interventi previsti nell’ambito di un ambizioso progetto finalizzato a realizzare un servizio ferroviario suburbano nel nodo di Brescia, valorizzando e potenziando le linee ferroviarie esistenti, portato avanti da Regione Lombardia attraverso il tavolo tecnico “Nodo ferroviario di Brescia”.
Dopo l’attivazione della stazione verranno aggiunti posti auto sul lato di fronte a via Morosini e i cancelletti per l’ingresso alle scale del sottopasso. Sarà completata inoltre la posa di alcuni impianti (TVcc, illuminazione, diffusione sonora, riscaldamento deviatoi), comunque già ora presenti in quantità sufficiente a garantire la fruibilità in sicurezza. Saranno poi completate le finiture delle opere civili.

Documenti allegati alla pagina