Sicurezza condominiale

Sicurezza condominiale
 

​Il Comune di Brescia ed Anaci Brescia hanno firmato il protocollo d’intesa finalizzato al miglioramento della qualità della vita dei residenti, che avrà la durata di tre anni, con possibilità di rinnovo e modifica mediante accordi successivi sottoscritti da entrambe le parti.
Obiettivo dell’intesa è quello di intervenire sul livello di sicurezza percepito dai cittadini, sia nelle case, sia negli spazi pubblici adiacenti, promuovendo pratiche di convivenza civile e il decoro urbano tramite lo sviluppo della mobilità e una accorata pulizia dell’ambiente.
Anaci Brescia assumerà il ruolo di unico interlocutore della Polizia Locale c l’obiettivo di affrontare al meglio le problematiche e le criticità all'interno dei complessi condominiali.
L’associazione degli amministratori condominiali collaborerà a una maggiore diffusione del Piano di emergenza di Protezione Civile del Comune di Brescia. Negli spazi condominiali dedicati alle comunicazioni verrà collocata una scheda che indica le aree di accoglienza della popolazione previste nelle vicinanze del condominio, secondo quanto previsto dal Piano di Emergenza.