Nuovo sottopasso di via Rose

Nuovo sottopasso di via Rose
 

E’ stato inaugurato il nuovo sottopasso di via Rosa che verrà aperto al traffico veicolare a mezzogiorno di domani, sabato 26 settembre.

Si è completato uno degli interventi infrastrutturali più significativi previsti dal progetto “Oltre la Strada”, operazione di grande importanza sotto il profilo della mobilità cittadina e del quadrante ovest della nostra provincia.

L’importo complessivo del progetto ammonta a 6.640.000 euro.
I lavori per la realizzazione del sottopasso vero e proprio sono stati preceduti da lavori propedeutici, iniziati a gennaio 2019 e conclusi a maggio 2019, che hanno riguardato lo spostamento e lo smantellamento di tutti i sottoservizi presenti nella via, eseguiti da A2A e TIM.

Dal 15 al 17 maggio è avvenuto il varo del monolite sotto la ferrovia, operazione che ha visto l’inserimento di un manufatto scatolare sottopassante la linea ferroviaria, utilizzando la tecnica dello “scatolare a spinta”.

I lavori sono proseguiti durante l’estate con la realizzazione di tutti i rimanenti muri di elevazione in calcestruzzo armato, che hanno definito la sagoma finale della nuova sezione stradale e del percorso pedonale sul lato sud della strada. Sono stati ripristinati tutti i sottoservizi interrotti nelle fasi propedeutiche del cantiere e realizzati un nuovo impianto di illuminazione pubblica, il pacchetto stradale e infine la segnaletica orizzontale e verticale.

Entro il mese di novembre l’opera verrà conclusa con il completamento della nuova strada parallela alla ferrovia, che servirà a collegare le abitazioni prospicienti l’intervento al resto del quartiere Primo Maggio, con il ripristino dell’area verde adiacente alla strada e dell’area cani, che verrà attrezzata con panchina ombreggiata e fontana.

Documenti allegati alla pagina