Emergenza coronavirus

Emergenza coronavirus

I PROVVEDIMENTI IN VIGORE

 

Da lunedì 26 ottobre entrano in vigore le misure previste dal DPCM 24 ottobre 2020


 

Ordinanza del Ministero della Salute di intesa con il Presidente della Regione Lombardia 21 ottobre 2020

Dal 22 ottobre, fino al 13 novembre, salvo adozione di un successivo decreto del Presidente del Consiglio dei ministri su tutto il territorio della Regione Lombardia, dalle ore 23.00 alle ore 5.00 del giorno successivo sono consentiti solo gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità o d’urgenza ovvero per motivi di salute; è in ogni caso consentito il rientro presso il proprio domicilio, dimora o residenza.
La sussistenza delle situazioni che consentono la possibilità di spostamento incombe sull’interessato. Tale onere potrà essere assolto, producendo un’autodichiarazione ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000 (Scarica il modulo)


 

In Lombardia con l’ordinanza n. 624 del 27 ottobre (con la quale si revoca la precedente):

Nelle giornate di sabato e domenica è disposta la chiusura di grandi strutture di vendita e esercizi commerciali al dettaglio presenti all'interno dei centri commerciali.

Restano aperti, anche il sabato e la domenica, i negozi che vendono generi alimentari, alimenti e prodotti per animali domestici, prodotti cosmetici e per l’igiene personale, prodotti per l’igiene della casa, piante e fiori e relativi prodotti accessori.

È vietato lo svolgimento di sagre e fiere di comunità.

Da lunedì 26 ottobre, le scuole secondarie di secondo grado e le istituzioni formative professionali di secondo grado devono realizzare le proprie attività attraverso la didattica a distanza per l'intera classe, se ci sono già le condizioni di effettuarla e salvo eventuali bisogni educativi speciali. Agli altri istituti viene fortemente raccomandato di adoperarsi nel più breve tempo possibile per poter svolgere anch’essi la didattica a distanza.

Sono escluse le attività di laboratorio, che possono essere svolte in presenza.

Alle Università è raccomandata la promozione della didattica a distanza quanto più possibile.

Ai dirigenti degli istituti scolastici si raccomanda inoltre di differenziare gli ingressi a scuola.


 

Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri

   DPCM 24 ottobre 2020 – in vigore dal 26 ottobre al 24 novembre

   DPCM 24 ottobre 2020 – Allegati

 

Provvedimenti a carattere nazionale

    Ordinanza Ministero della Salute 16 agosto 2020 – In vigore dal 17 agosto

 

Provvedimenti a carattere regionale

   Ordinanzadi Regione Lombardia n. 624 del 27 ottobre 2020 – In vigore fino al 13 novembre    

Documenti allegati alla pagina