Scuole Crispi e Mameli

Scuole Crispi e Mameli
 

Si sono conclusi i lavori per l’abbattimento delle barriere architettoniche della scuola primaria “Crispi” (via Lamberti 2 ) e della scuola primaria “Mameli” (via della Chiesa 73).


SCUOLA PRIMARIA “CRISPI”

Sono state demolite le tramezze interne e parti dei solai ed è stato realizzato un vano in muratura armata per il piano interrato, per il piano terra e per il primo piano. Il vano corsa al secondo piano è stato costruito con tramezze in cartongesso, senza funzioni strutturali, ed è poi stato realizzato l’isolamento acustico del vano corsa sul piano rialzato, sul primo e sul secondo piano. Sono poi stati realizzati nuovi tramezzi per la compartimentazione del bagno disabili al primo e al secondo piano e sono state realizzate partizioni interne dei servizi igienici in Hpl. Successivamente è stata installata una piattaforma elevatrice. Per quanto riguarda l’adeguamento antincendio è stato compartimentato il locale destinato a magazzino nel piano interrato mediante una controsoffittatura certificata REI60, sono state installate  porte tagliafuoco e naspi. Sono state rifatte sei batterie di bagni e sono stati creati tre bagni per disabili, uno per piano. Infine è stato riadattato l’impianto  elettrico dei servizi igienici in seguito alle modifiche distributive interne.


SCUOLA PRIMARIA “MAMELI”

È stato creato un vano per accogliere una piattaforma elevatrice che collega i quattro piani.  È stato posizionato il vano ascensore lungo l’ampio corridoio, con una larghezza di circa tre metri, in prossimità dell’accesso nord- est. Per diminuire l’ impatto si è scelto di realizzare il vano corsa in acciaio e vetro su tutti i piani, ad eccezione del piano seminterrato dove è stato realizzato in muratura armata di 20 centimetri. Su suggerimento della Soprintendenza è stato utilizzato un vetro leggermente satinato in modo da mascherare la struttura.