Palestra scuola Don Milani

Palestra scuola Don Milani
 

​Si sono conclusi i lavori di riqualificazione della palestra della scuola primaria Don Milani, sviluppati nell’ambito del progetto “AdESA – Adeguamento Energetico Sismico Architettonico”, concreta applicazione di una modalità sperimentale di intervento nel contesto dell’attività di ricerca promossa dall’Amministrazione.
Il costo complessivo dell’opera è ammontato a circa 315mila euro ed ha consentito il completo adeguamento sismico dell’immobile, senza comportare alcun onere per l’Amministrazione comunale.
AdESA è un sistema innovativo per il recupero integrato energetico, sismico e architettonico degli edifici esistenti al fine di conseguirne sostenibilità, resilienza e sicurezza.
Il progetto AdESA prevede l’applicazione di una seconda pelle ingegnerizzata, costituita da pannelli in legno prefabbricati coibentati connessi tra loro e alla struttura, con la funzione di cappotto energetico, guscio antisismico e layer per il restyling architettonico, smontabile e riciclabile a fine vita. AdESA consente di operare dall’esterno e di ridurre drasticamente i tempi dell’intervento.
L’involucro può essere adeso alla struttura oppure, se compatibile con i vincoli urbanistici, può essere posto a una certa distanza dalla facciata esistente, creando in questo modo nuovi spazi abitativi e balconi. Può eventualmente essere esteso in altezza. Se replicato su interi quartieri, questo intervento ha la potenzialità di favorire il processo di rigenerazione urbana delle periferie che diventano più vivibili, più sostenibili a livello ambientale e più sicure.
Si tratta di una soluzione industrializzata che coniuga conoscenze costruttive tradizionali e prefabbricazione e che introduce la realtà produttiva italiana nel sistema di aziende europee già operanti con soluzioni prefabbricate ma con l’ulteriore vantaggio di consentire anche il recupero sismico dell’edificio.
L’esperienza maturata potrà essere riproposta in altri plessi scolastici presenti sul territorio cittadino.