Nuova sala civica alla Badia

Nuova sala civica alla Badia
 

Si sono conclusi i lavori di ristrutturazione dell'ex ambulatorio del villaggio Badia in Traversa Quarta, il cui progetto esecutivo era stato approvato dalla Giunta comunale l'8 luglio scorso. I lavori, cominciati il 16 settembre, si sono conclusi il 16 ottobre.

Gli spazi interni sono stati suddivisi in maniera più funzionale e sono stati riqualificati e messi a norma gli impianti elettrici e quelli idro termo-sanitari.

In particolare è stato creato un ufficio/sala riunioni, che all'occorrenza può essere suddiviso, mediante pareti mobili, in modo tale da generare un atrio di attesa. È stato realizzato inoltre un ufficio indipendente, dotato di un ingresso privato sul retro dell'edificio e di un guardaroba/ripostiglio. È stato inoltre costruito un servizio igienico, dotato di antibagno, che potrà essere utilizzato anche dalle persone diversamente abili.

Infine è stata realizzata una nuova vetrina con ingresso dalla Traversa Quarta e sono stati sostituiti i serramenti sul fronte posteriore. L'impianto elettrico e quello idro-termo sanitario verranno adeguati alla nuova distribuzione interna e alla normativa vigente.

In ultimo, sono stati acquistati gli arredi e le pareti mobili.

L'importo complessivo di progetto ammontava a 71.500 euro, finanziato con un mutuo. L'importo complessivo finale dell'intervento (comprensivo degli arredi) è pari a 50.300 euro.

 

COSTO DELL'INTERVENTO

Importo a base d'asta 44.118,34 euro più Iva al 22%, di cui:

- 42.788,34 euro per lavori a misura soggetti a ribasso;

- 1.330 euro per oneri per la sicurezza.

 

Importo contrattuale 36.514,85 euro più Iva al 22%, di cui:

- 35.184,85 euro (più Iva al 22%) per opere, al netto del ribasso del 17,77% sull'elenco prezzi posto a base di gara;

- 1.330,00 (più Iva 22%) per oneri per la sicurezza.

 

IMPRESA AGGIUDICATARIA

Consorzio stabile Costruendo Srl, con sede in Puegnago sul Garda (Bs), via Nazionale 59.