Il reato di tortura

Il reato di tortura
 

Causa sopravvenuti impegni familiari Ilaria Cucchi non potrà partecipare ai due incontri.

Sarà comunque possibile ascoltare il suo intervento mediante un collegamento telefonico

 

 

Venerdì 22 marzo alle 15, al teatro Santa Giulia (villaggio Prealpino, via Quinta, 4), si terrà l’incontro “Il reato di tortura : una ferita aperta sulla pelle della democrazia”, in cui verrà analizzato il ruolo dell’avvocato a difesa dello stato di diritto. L’introduzione sarà affidata al Presidente della Camera penale di Brescia Andrea Cavaliere, al presidente di Casa della Memoria Manlio Milani e a Ilaria Cucchi, presidente dell’associazione Stefano Cucchi. Interverranno il professore di diritto penale della Scuola Superiore Sant’Anna Tullio Padovani, il professore di diritto internazionale e diritti umani dell’Università di Firenze Antonio Bultrini e Adriano Zamperini, professore di Psicologia della violenza, di Psicologia del disagio sociale e di Relazioni interpersonali all'Università di Padova.

Alle 20.30, sempre al teatro Santa Giulia, si terrà un dibattito al quale parteciperanno Ilaria Cucchi, l’avv. Fabio Anselmo, legale della famiglia Cucchi, e la dott.ssa Luisa Ravagnani, garante dei diritti delle persone private della libertà del Comune di Brescia. Introdurranno la serata l’avvocato  Veronica Zanotti e l’avvocato Michele Bontempi della Camera penale di Brescia. Seguirà la proiezione del film “Sulla mia pelle”, dedicato alla vicenda di Stefano Cucchi.

La serata è aperta alla cittadinanza. L’ ingresso è libero fino ad esaurimento posti.