Ventennale Fatebenefratelli

Ventennale Fatebenefratelli

Venerdì 16 dicembre il Centro San Giovanni di Dio - Fatebenefratelli di Brescia concluderà le celebrazioni del suo ventennale. Il 19 dicembre ricorrono infatti vent'anni da quando l'istituto Sacro Cuore di Gesù è diventato un istituto di ricovero e cura a carattere scientifico (Irccs). I festeggiamenti, che si terranno il 16 dicembre, alle 15.30, nell'Auditorium Santa Giulia in via Piamarta 4, hanno l'obiettivo di proporre un momento di riflessione sul ruolo dell'istituto nella ricerca e nella vita della comunità bresciana. Inoltre, sempre venerdì 16, sarà premiato il medico-chirurgo Paolo Brambilla che, partito dall'Irccs, si è distinto a livello internazionale.

Il ventesimo anniversario celebra due decenni in cui l'Ordine Ospedaliero San Giovanni di Dio – Fatebenefratelli ha offerto agli ultimi le cure più eccellenti. Oggi la struttura si compone di diverse realtà: le comunità psichiatriche, due centri diurni, un ospedale che dispone di un'unità operativa di psichiatria riabilitativa e di un'unità operativa per la riabilitazione dei pazienti affetti dal morbo di Alzheimer, ambulatori di geriatria, neurologia e psichiatria e una macroattività ambulatoriale.

Sabato 17 dicembre, l'Irccs Centro San Giovanni di Dio continuerà le celebrazioni organizzando, dalle 14 alle 16, in via Pilastroni 4, un "Open day per la cittadinanza", volto a sottolineare l'importanza della diagnosi precoce dei disturbi mentali.

In allegato i programmi del seminario sui vent'anni di attività dell'Irccs e dell'open day per la cittadinanza.