Polizia locale, multati tre locali pubblci

Polizia locale, multati tre locali pubblci
 

La Polizia Locale di Brescia mantiene alta l'attenzione nei confronti dei bar e degli esercizi commerciali che non osservano regolamenti e leggi.
Nel corso dei controlli di venerdì 19 settembre, il nucleo di Polizia Commerciale ha multato tre locali pubblici della città. All'interno di un bar in viale Stazione gli agenti hanno individuato due macchine da gioco non conformi alla nuova legge 10/1274 della Regione Lombardia. In vigore dal 28 gennaio di quest'anno, la normativa vieta l'installazione di nuovi apparecchi a meno di 500 metri di distanza da scuole, luoghi di culto e centri sportivi. Per il gestore, un italiano, è scattata una sanzione di 5mila euro. Nel mirino degli uomini della Polizia Locale anche due esercizi pubblici in via Trento. Un caffè è stato multato perché non in regola con la concessione del plateatico, mentre una sala giochi ha ricevuto una contravvenzione a causa del mancato rispetto della legge antifumo.

Documenti allegati alla pagina