Centrale del latte, un bando

Centrale del latte, un bando
 

E' indetta una nuova procedura per la cessione di circa il 44% delle azioni possedute dal Comune di Brescia in Centrale del Latte di Brescia spa. Sono confermate le condizioni stabilite nella deliberazione del Consiglio Comunale n. 193 del 19/12/2013: la vendita è suddivisa in 15 lotti di n. 224.588 azioni del valore nominale di € 1,00 (uno) cadauna, pari ciascun lotto a circa il 2,93% del capitale. L'Avviso pubblico per la presentazione di offerte di acquisto è reperibile all'albo pretorio del Comune, nella sezione Bandi e gare. La scadenza per la presentazione di offerte è fissata alle ore 12 del 30/9/2014.

Documenti allegati alla pagina