Brescia Pulita, al via l'iniziativa

Brescia Pulita, al via l'iniziativa
 

Domenica 28 settembre è in programma l’iniziativa “Brescia Pulita”, promossa dal Comune di Brescia e da Aprica Spa per contrastare il degrado urbano provocato dal fenomeno del graffitismo vandalico. Grazie a questa operazione dimostrativa saranno risistemati i muri di quattro strutture pubbliche, una per ogni quadrante della città. Nella zona nord si interverrà sui muri del parco di via Marconi mentre nel settore sud sarà ripulita la cabina elettrica di via Malibran 98. I lavori interesseranno anche l’isola ecologica di via Gatti per il quadrante est mentre, per il settore ovest, sarà riverniciato il sottopasso della tangenziale.
Due di queste strutture saranno riqualificate da Aprica Spa, mentre le altre due saranno ripristinate dall’associazione per la creatività urbana “True Quality”, che realizzerà graffiti di qualità ispirati a un tema concordato con l’amministrazione comunale sulla base del contesto urbano. All’interno delle quattro zone, inoltre, sono stati individuati alcuni palazzi che potranno essere ripuliti a prezzi di particolare favore. Per incentivare la partecipazione in occasione della giornata di domenica 28 settembre, Aprica Spa ha deciso di offrire dieci voucher a ciascuno dei condomini che ha intenzione di aderire. Ogni voucher corrisponde a dieci metri quadrati di ripulitura gratuita.
L’iniziativa intende promuovere il progetto “Pronto Graffiti”, ideato negli anni scorsi dal Comune di Brescia e da Aprica Spa e ora profondamente rielaborato. Sono stati creati servizi elastici e flessibili per consentire ai proprietari di immobili rovinati di accedere in misura più significativa ed agevole, anche dal punto di vista economico, ai servizi di ripulitura.