"Un treno per Europa"

"Un treno per Europa"
 

In occasione del 25° anniversario della caduta del Muro di Berlino, il centro studi “Iluoghi” presenta il nuovo progetto di educazione alla cittadinanza europea “Un treno per Europa”. L’obiettivo è favorire, attraverso incontri tra cittadini coetanei e di diverse generazioni, lo scambio di esperienze semplici e di facile approccio finalizzate alla conoscenza dell’Europa e dei suoi cittadini.  Per questo si è pensato a un viaggio in treno, tipico mezzo di trasporto della mobilità responsabile, arricchito da lezioni, dibattiti e musica. Il viaggio in treno partirà da Brescia e giungerà a Berlino, dove avrà inizio un percorso di avvicinamento alla storia europea attraverso la visita del lager nazista di Sachsenhausen. Nei giorni seguenti l’incontro con la città avrà luogo attraverso diversi percorsi collegati ai temi proposti. Inoltre i viaggiatori saranno accompagnati in passeggiate guidate attraverso i luoghi più significativi di Berlino nei giorni della commemorazione del 25° anniversario della caduta del Muro.

I destinatari del progetto sono i giovani, i docenti accompagnatori, i cittadini comuni e gli operatori culturali che si occupano di questa iniziativa. Ai giovani è affidato il compito di far crescere e consolidare il valore della cittadinanza europea, inteso come elemento costitutivo della propria identità personale e collettiva. I viaggiatori che aderiscono al progetto accettano l’idea di incontrarsi, leggere e viaggiare per costruire l’Europa.

Si tratta di un percorso di educazione alla cittadinanza la cui finalità è invitare cittadini di diverse generazioni a sperimentare approcci universali quali la lettura e il viaggio allo scopo di accrescere il sentimento di cittadinanza europea e di conoscere altre persone del vecchio continente. Gli autori che saranno proposti per le letture vanno da Thomas Mann a Günter Grass, da Christa Wolf a Bertolt Brecht.

Il viaggio si svolgerà dal 7 all’11 novembre. I viaggiatori dovranno aderire entro il 30 ottobre. Il costo per ogni viaggiatore è di 400 euro. E’ prevista una quota “giovani” pari a 380 euro (fino a 26 anni). Segreteria organizzativa: e-mail: iluoghi@email.it