"Lei dice no"

"Lei dice no"
 

In occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, il Consultorio familiare Onlus ha presentato il progetto “Lei dice no” per contrastare la violenza di genere. Grazie al finanziamento della Fondazione Intesa San Paolo, è stato realizzato uno strumento audio-visivo che verrà diffuso all’interno dei luoghi di intrattenimento dei giovani come pub, discoteche e cinema, sia a Brescia che nell’hinterland.
Il Consultorio familiare Onlus di via Volturno, punto riconosciuto per l’elaborazione di proposte culturali, ha come obiettivo l’informazione e la sensibilizzazione delle nuove generazioni sulla necessità di prevenire la diffusione di modelli di comportamento violenti. Lo scopo è approfondire la conoscenza dei meccanismi che portano a compiere la violenza e dei pensieri di chi la subisce, attraverso l’analisi degli stereotipi che riguardano il rapporto tra uomo e donna, spesso trasmessi dai media, dalla famiglia e dalla scuola.
L’iniziativa “Lei dice no” si propone di comunicare con i giovani di ambo i sessi, veicolando un messaggio caratterizzato da un linguaggio riconoscibile, promuovendo le pari opportunità e la libertà di espressione, il rispetto e la valorizzazione delle differenze, il rifiuto della violenza contro le donne.

Documenti allegati alla pagina