Servizio "Pronto Farmaco"

Servizio "Pronto Farmaco"
 

​Atf Federfarma, Croce Bianca e il Comune di Brescia, assieme all'Ordine dei farmacisti, a Farcom (Farmacie comunali) e a Cef (Cooperativa esercenti farmacia), hanno rinnovato l'accordo per la consegna a domicilio dei farmaci e dei prodotti di prima necessità ai cittadini bresciani. Il servizio viene fornito a titolo gratuito agli anziani over 75 e a coloro che hanno disabilità temporanee o permanenti grazie all'intervento della Loggia, mentre per tutti gli altri utenti residenti in città è previsto il pagamento di un piccolo contributo di cinque euro. I fondi vengono interamente devoluti alla Croce Bianca per lo svolgimento delle sue attività. L'accordo, avviato in via sperimentale nel 2013, è stato rinnovato anche quest'anno, viste le numerose richieste e il gradimento dei bresciani.

Per tutto l'arco della giornata, garantendo il servizio 24 ore su 24, le persone impossibilitate a recarsi personalmente in farmacia possono chiamare direttamente la Croce Bianca (al numero 030-35118) o una delle farmacie cittadine e richiedere i prodotti necessari, fornendo tutti i dati. Il farmacista attiverà la richiesta e un volontario della Croce Bianca si recherà a casa dell'utente per ritirare ricetta e soldi, quindi in farmacia per acquisire la merce e poi ritornare e consegnare il materiale. Il tutto nell'arco di quattro ore dalla chiamata.

Per la consegna dei farmaci viene utilizzato un mezzo allestito secondo le necessità indicate da Croce Bianca e fornito in comodato d'uso gratuito da Cef-Federfarma all'associazione.

Documenti allegati alla pagina