Sport al Parco 2024

Dettagli della notizia

Descrizione breve
Lo sport nei parchi cittadini... per tutti!

Tempo di lettura:

5 min

Aree tematiche
Partecipazione

Descrizione

Descrizione

SPORT AL PARCO 2024

 

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con Sport al Parco, la rassegna organizzata dall’Assessorato alla Partecipazione del Comune di Brescia che consente ai cittadini di praticare attività sportive in forma libera, all’interno dei parchi cittadini.

L’iniziativa, completamente gratuita, persegue la triplice finalità di dare continuità all’esperienza dei corsi invernali che l’Assessorato organizza nelle palestre comunali, svolgendoli all’aperto approfittando delle favorevoli condizioni climatiche offerte dalla stagione estiva, di promuovere la socializzazione all’interno dei quartieri e di valorizzare i parchi della città, spazi verdi accoglienti e ombreggiati dotati di panchine e punti d’acqua.

Dal 3 giugno fino al 3 agosto saranno avviati nei parchi cittadini ben 55 appuntamenti settimanali di attività motoria, suddivisi tra i tradizionali Ginnastica per adulti e anziani, Tai Chi, Pilates, Nordic Walking, Vinyasa Yoga, Allenamento Funzionale, Corri e Cammina (corsa dolce) e alcune escursioni il sabato mattina nel Parco delle Colline. A questi si aggiungeranno le due discipline dell’avviamento alla Canoa, già proposto con notevole successo gli anni scorsi, e, sempre al lago Canneto, due appuntamenti settimanali per consentire a tutti di provare le discipline del Sup e del Dragonboat, sport acquatici con una forte attrattiva ludica.

Come già negli anni scorsi, grazie al link alla mappa dello Sport al Parco - disponibile sul sito istituzionale del Comune di Brescia e sull’opuscolo che verrà distribuito - con un semplice clic il cittadino potrà verificare quali attività vengono svolte nel proprio quartiere, compreso il giorno e l’ora dell’appuntamento settimanale, ed eventualmente individuare il punto di ritrovo, impostando il navigatore a partire dalla cartina stessa.

La partecipazione è libera, gratuita e non richiede prenotazione, ad eccezione dei corsi di Canoa, Sup, Dragonboat e Comminate Outoor: basterà presentarsi nel punto di raccolta, individuato con apposita segnaletica nelle aree verdi, muniti di tappetino personale o bastoncini (per Nordic Walking o, per chi volesse, per le Camminate Outdoor). Per le prenotazioni dei corsi di Canoa, Dragonboat, Sup e Camminate Outdoor andrà, invece, compilato un semplice modulo disponibile alla pagina seguente: http://scbliberavventura.altervista.org/ e verrà richiesta la sottoscrizione di una dichiarazione di assunzione di responsabilità, in cui si dichiara di saper nuotare.

Inoltre, per alcune camminate nel Parco delle Colline, più impegnative e segnalate nel volantino dell’iniziativa, sarà richiesta la presentazione di un certificato di idoneità alla pratica sportiva non agonistica.

Per la partecipazione alle altre attività, invece, non è richiesta la presentazione di certificazione medica ma si raccomanda, prima di praticare sport, di sottoporsi sempre ad un controllo medico sullo stato di salute.

Gli insegnanti saranno facilmente individuabili dalla T-Shirt riportante il logo dell’iniziativa e la scritta “Sport al Parco – Staff”.

 

Le attività in programma sono le seguenti:

Ginnastica per adulti ed anziani: tradizionale attività di palestra che, nel verde, trova e crea nuove motivazioni.

Tai Chi: antica disciplina di arte marziale che riunisce in sé insegnamento spirituale e disciplina fisica.

Pilates: tonifica i muscoli posturali e migliora forza, resistenza ed elasticità del corpo.

Nordic Walking: o camminata nordica è un tipo di attività fisica e sportiva che si pratica utilizzando racchette appositamente studiate, simili a quelle utilizzate nello sci di fondo.

VinyasaYoga: una pratica millenaria che fa bene a corpo, postura, respiro e spiritualità.

Allenamento Funzionale: tipologia di allenamento basata sull'esecuzione dei movimenti naturali del corpo, utile per agire in profondità sulla muscolatura, definendola senza appesantirla.

Corri e Cammina (corsa dolce): l’attività sportiva per eccellenza, alla portata di tutti e con il maggior lascito di benefici anche con poco tempo a disposizione, valorizzata ancora di più dal contesto in cui viene proposta.

Avviamento alla canoa: attività per tutti che consente di rilassarsi immersi in ambiente naturale e, al contempo, disciplina agonistica olimpionica nella quale Brescia si distingue a livello internazionale.

Trekking ed Ambiente: nel Parco delle Colline si svolgerà una serie di camminate con sede sempre diversa, come da volantino.

Sup - Dragonboat: altre due attività acquatiche al Parco delle Cave. La prima, senza bisogno di presentazioni, privilegia l’equilibrio. La seconda è un’attività di gruppo, socializzante e molto divertente.

 

I parchi coinvolti sono:

ZONA NORD

· Parco Castelli, via Benedetto Castelli (ritrovo ingresso principale vicino chiosco/bar)

· Parco Ori Martin, via Monte Nevoso (ritrovo ingresso del parco)

· Parco Corridoni angolo via Corridoni, via Carnia (ritrovo cartello di intitolazione parco)

· Parco Biagi/Zarz, via Filzi/via Gamba (ritrovo davanti giochi bambini)

· Parco Jan Palach, via Niccolò Tommaseo (ritrovo dietro fontana acqua pubblica)

· Parco Belvedere, via Gian Battista Scarella (ritrovo davanti fontanella ingresso)

· Parco Gadola, via Reggio (ritrovo davanti cartello intitolazione parco)

· Parco delle Colline – accessi vari

 

ZONA OVEST

· Parco Torricella di sotto, via Torricella di sotto (ritrovo giochi per bambini centro parco)

· Parco dei Maggiolini, via Passo Gavia 24 (ritrovo ingresso parco)

· Parco delle Stagioni, via Collebeato 18 (ritrovo ingresso parco)

· Parco dei Poeti, via I^ Villaggio Badia (ritrovo ingresso centrale parco)

· Parco delle Colline – accessi vari

 

ZONA EST

· Parco Ducos 2, via Lonati/via Strada Antica Mantovana (ritrovo ingresso parco lato San Polo - Nave di Harlock)

· Parco delle Cave, via Cerca (ritrovo cancello ingresso lago Canneto)

 

ZONA CENTRO

· Parco dell’Acqua, largo Torrelunga 7 (ritrovo vicino giochi bambini)

· Parco Torri Gemelle, via XXV Aprile/Spalti San Marco (ritrovo pressi gazebo centrale)

· Viridarium del Complesso Santa Giulia, via dei Musei, 81/b

 

ZONA SUD

· Parco Tarello, via Sostegno (ritrovo zona fontanella)

· Parco Basaglia, viale Duca degli Abruzzi (ritrovo davanti giochi bambini)

· Parco Durante, via Parenzo (ritrovo vialetto centrale)

· Parco Giffoni Villaggio Sereno, trav. XII (ritrovo ingresso parco)

· Giardini Fornaci, via Malibran (ritrovo davanti panchine a centro parco)

· Parco Pescheto, via Corsica (ritrovo zona giochi/fontanella)

Ultimo aggiornamento

17/05/2024, 15:38