carta dei servizi degli impianti sportivi comunali

carta dei servizi degli impianti sportivi comunali
Violino006

La Carta dei Servizi degli impianti sportivi comunali, approvata dalla Giunta comunale con propria
deliberazione del 4 novembre 2011, vuole essere nel contempo:

1.         una guida alla fruizione degli impianti sportivi , con
            informazioni di carattere generale sulle possibilità di utilizzo da parte:
            a) di utenti singoli: accesso libero individuale;
            b) di utenti collettivi: associazioni sportive, scuole, enti, ecc.

2.         un mezzo di informazione circa:
            a) le caratteristiche di ogni impianto;
            b) i servizi essenziali garantiti in ognuno di essi, con i relativi standard di qualità “attuali”,
            cioè quelli che l’utente può immediatamente constatare. Il mancato rispetto degli standard
            dà diritto all’utente a sporgere reclamo presso gli Uffici competenti;
            c) i previsti miglioramenti degli impianti e dei servizi esistenti in ogni impianto, cioè gli
            “impegni e programmi” da attuare a decorrere dall’anno 2011;

3.         un’assunzione di responsabilità da parte dell’Amministrazione comunale e dei gestori dalla
            stessa incaricati, in relazione alla qualità dei servizi garantita e programmata.

Al fine di poter offrire un servizio migliore e più rispondente alle esigenze dei fruitori degli impianti, si invita a compilare un questionario presente sul sito della Società S. Filippo S.P.A, che dal 1° Luglio 2014 gestisce tutti gli impianti sportivi di proprietà comunale, tranne lo stadio "Rigamonti", che è gestito direttamente dal Comune.

Compila il questionario collegandoti al seguente indirizzo: questionario per il miglioramento del servizio