Programma Operativo Nazionale Inclusione FSE 2014-2020

Programma Operativo Nazionale Inclusione FSE 2014-2020






L'Ambito n. 1 di Brescia intende porre la maggiore attenzione a tre ambiti ritenuti strategici al fine di realizzare un’efficace azione di accompagnamento individualizzato del soggetto destinatario del SIA.

In primo luogo, un potenziamento dell’organico dei Servizi Sociali dell'Ambito attraverso un bando pubblico per la selezione di 4 soggetti che rispondano a una nuova figura denominata “Attivatore di capacità”, ovvero una figura professionale multi-disciplinare afferente alle professioni dell’assistenza sociale con ruolo di animatore-progettista del territorio all’interno di piani di sviluppo nell’ambito delle azioni di welfare di comunità. Il suo compito sarà quello di “fare comunità”’ coinvolgendo gli attori sul territorio nella realizzazione di progetti di sviluppo finalizzati a creare valore sociale locale, comunitario e di specifiche reti, con particolare riguardo alla “qualità” e all’innovazione nei servizi, e facilitando i sistemi di comunicazione. La sua attività per il triennio sarà declinata anche sui temi dell’economia collaborativa e del community building. Il suo mandato si configurerà sia come ‘interno’ all’Ente Pubblico, sia come professionista che propone interventi ed aggrega i players e gli stakeholders del territorio. In secondo luogo si vuole potenziare la funzione di accompagnamento educativo, già presente nell'equipe pluriprofessionale, al fine di dedicare maggiori energie ai percorsi di accompagnamento all'autonomia. In terzo luogo il Comune opererà per rinsaldare e coordinare la rete territoriale con soggetti terzi già finanziatori di altri interventi, al fine di aumentarne la partecipazione, la qualità e l’efficienza. In particolare, sarà elaborata e sottoscritta con questi soggetti una comune lettera di intenti che includa, oltre all’impegno ad agire “a sistema” sul territorio, anche la creazione di una banca dati condivisa per l’approfondita conoscenza delle fragilità presenti sul territorio, la pronta intercettazione e risposta nonché il monitoraggio dell’efficacia delle azioni promosse in sinergia.

Risultati attesi

Si indica 120 come numero delle persone beneficiarie del SIA a livello annuale che potranno beneficiare delle  risorse aggiuntive in termini educativi e di servizio sociale. L'arrivo infatti delle richieste e la stima delle persone effettivamente accolte sino ad oggi fanno stimare circa 10 nuovi beneficiari ogni mese.

Valore di progetto

Assunzione diretta personale   € 247.500,00

Altra modalità di erogazione servizi        € 94.643,70

Acquisto materiale e strumentazione   € 10.592,30

Totale € 352.736,00

Documenti allegati alla pagina