Le scuole dell'infanzia del Comune di Brescia

Le scuole dell'infanzia del Comune di Brescia
 

Nel Comune di Brescia vige un sistema integrato di Scuole dell’infanzia, grazie al quale sia le scuole comunali, sia quelle convenzionate che quelle statali richiedono all’utente la stessa contribuzione mensile, relativa esclusivamente al servizio di ristorazione.

Le Scuole dell’Infanzia Comunali
Le 20 scuole dell’infanzia comunali, distribuite su tutto il territorio della città, accolgono i bambini dal lunedì al venerdì, dalle ore 8,00 alle ore 16,00, e svolgono la loro attività da settembre a giugno, secondo le indicazioni del calendario ministeriale.
Ogni sezione è composta da un massimo di 25 alunni, affidati a due insegnanti (o più, in caso di presenza di bambini in situazione di difficoltà o di docenti che prestino servizio ad orario ridotto).
I bambini possono accedere alla scuola dalle 8,00 alle 9,00. Le uscite sono fissate, di norma, dalle 12,45 alle 13,00 (dopo il pranzo), e dalle 15,45 alle 16,00.
Il Piano dell’Offerta Formativa delle scuole dell’infanzia comunali è disponibile presso il Settore Servizi per l' Infanzia; il documento è inoltre consultabile anche su questo sito web.

Le Scuole dell’Infanzia Statali
Le 15 scuole dell’infanzia statali fanno capo agli Istituti comprensivi della città.
Accolgono i bambini secondo gli orari stabiliti dai rispettivi consigli di Istituto.
Sono aperte da settembre a giugno, seguendo il calendario ministeriale.

Le Scuole dell’Infanzia Convenzionate
Le 21 scuole dell’infanzia convenzionate aderiscono all’Associazione ADASM-FISM di Brescia e da anni operano in convenzione con l’amministrazione comunale.
Il tempo scuola giornaliero delle scuole convenzionate non può essere inferiore a quello delle scuole comunali e non superiore a 10 ore.
Le scuole convenzionate svolgono la loro attività da settembre a giugno, seguendo il calendario ministeriale.

 

Documenti allegati alla pagina