Nomine in commissioni, aziende, enti ed istituzioni

Nomine in commissioni, aziende, enti ed istituzioni

​Il Sindaco, il Consiglio e la Giunta comunali effettuano nomine in seno a varie commissioni ed organi comunali. In particolare, il Sindaco effettua nomine di rappresentanti del Comune in enti, aziende ed istituzioni secondo quanto indicato negli indirizzi approvati dal Consiglio Comunale con deliberazione del 17.11.2008 n. 200/53878 PG.

 

Quando è necessario procedere ad una nomina, il Sindaco ne dà notizia con un avviso, salvo quanto previsto dall'art. 2, comma 6, dei citati indirizzi per nomine di propria competenza, per acquisire la disponibilità dei cittadini eventualmente interessati.

Sono  in corso di validità i seguenti avvisi:


nessuno

Le autocandidature e le candidature dei cittadini, corredate da un curriculum sottoscritto, vengono raccolte dal Settore Segreteria Generale  nel periodo di validità dei singoli avvisi, con la precisazione che nel giorno di scadenza dell'avviso il termine orario è stabilito alle ore 12,00. Le modalità relative alla presentazione di autocandidature e candidature sono meglio precisate negli avvisi stessi.

 

I curriculum dei candidati vengono poi sottoposti ad un comitato di valutazione che esprime un parere sull'idoneità degli stessi.

L'organo competente procede in seguito alla nomina.

Si può consultare l'esito delle procedure di nomina di rappresentanti del Comune


Per quanto riguarda le nomine di competenza del Sindaco, entro il 31 dicembre di ogni anno viene pubblicato un avviso nel quale vengono elencati gli enti presso i quali si rende necessario procedere alla nomina nell'anno successivo. A tale avviso preventivo seguono gli avvisi specifici.

Documenti allegati alla pagina