Servizio di portierato sociale mobile

Servizio di portierato sociale mobile
 

Portierato Sociale Mobile: è un servizio che l’Amministrazione, in collaborazione con Aler (Azienda Lombarda per l'Edilizia Residenziale) di Brescia, da alcuni anni sta assicurando presso alcuni immobili di edilizia residenziale pubblica della città. È gestito da un gruppo di operatori, con competenze professionali in campo sociale, ed educativo, con la presenza anche di guardie giurate, che è preposto ad aiutare gli inquilini degli stabili a fare fronte ai problemi tipici della vita condominiale quali, ad esempio, la difficile convivenza, il cattivo utilizzo delle parti comuni, le situazioni di insicurezza, soprattutto in determinate fasce orarie, e altre problematiche che si possano via via presentare.

Il personale del portierato sociale mobile, come dice la parola stessa, si muove pertanto nei diversi immobili interessati, secondo un piano di interventi programmato. Tuttavia, per qualsiasi esigenza, è sempre possibile contattare gli operatori:

al numero di telefono 0308352972 - oppure direttamente presso gli sportelli di Via Diaz n. 16 - lunedì, mercoledì venerdì dalle 09.00 alle 13.00; martedì e giovedì dalle 14.00 alle 18.00; sabato dalle 09.00 alle 12.00 - per concordare anche azioni specifiche

L’iniziativa è stata fortemente voluta dall’Amministrazione e, in particolare, dagli Assessorati alla Casa, alla Famiglia ed alla Persona ed alla Sicurezza e Polizia locale per assicurare sostegno alla socialità, al buon vicinato e alla sicurezza, anche all’interno degli immobili, e documenta l’impegno in favore della qualità della vita all’interno dei quartieri di edilizia residenziale pubblica e dovrà operare da stimolo per consentire alla comunità di costruire legami sociali significativi e di solidarietà di buon vicinato.

Documenti allegati alla pagina