Definizione agevolata delle ingiunzioni di pagamento

Definizione agevolata delle ingiunzioni di pagamento
 

Il Comune di Brescia, con deliberazione del Consiglio Comunale n. 11 del 30.1.2017, ha approvato il regolamento per la definizione agevolata delle ingiunzioni di pagamento, ai sensi dell’art. 6-ter del D.L. 193/2016 convertito nella L. 225/2016.

Rientrano tra i provvedimenti per i quali è possibile la definizione agevolata le ingiunzioni notificate negli anni dal 2000 al 2013 relative ai tributi comunali (TARSU-TIA- TARES- ICI-IMU) e alle sanzioni per violazioni al Codice della Strada.

L’istanza va presentata entro il 2.5.2017 con una delle seguenti modalità:
- a mano presso lo sportello del Comune di Brescia - Settore Tributi in Brescia Via XX Settembre, 15;
- a mezzo PEC, all’indirizzo tributi@pec.comune.brescia.it;
- a mezzo raccomanda A/R all’indirizzo “Comune di Brescia – Settore Tributi, Via XX Settembre, 15, 25126, Brescia”.

L’ufficio comunica l’accoglimento o il rigetto entro il 30.6.2017.

Con l’accoglimento dell’istanza, il debito relativo ai tributi può essere estinto, senza corrispondere le sanzioni, mentre, nel caso di sanzioni amministrative Codice della Strada, senza corrispondere gli interessi.

Le somme dovute potranno essere versate, a scelta del debitore, in unica soluzione oppure a rate di pari importo (fino a quattro).

L’istanza può essere presentata anche da coloro che hanno già pagato parzialmente, anche a seguito di provvedimenti di dilazione, le somme dovute relativamente alle ingiunzioni per le quali si chiede la definizione agevolata, purché rispetto ai piani rateali in essere risultino adempiuti i versamenti con scadenza dall’1.12.2016 al 31.1.2017. In tal caso, ai fini della determinazione dell’ammontare delle somme da versare, non si tiene conto degli importi già versati a titolo di sanzioni ed interessi, compresi quelli di dilazione, che restano definitivamente acquisiti e non sono rimborsabili. 

Ulteriori informazioni potranno essere richieste al Settore Tributi - Via XX Settembre, 15 (tel. 0302977672 - 0302977649)