prestito interbibliotecario

prestito interbibliotecario
 

Attraverso i servizi di prestito interbibliotecario (ILL) e document delivery (DD) è possibile richiedere il prestito di libri posseduti da altre biblioteche e la riproduzione di parti di documenti, consentendo all’utente della singola biblioteca di accedere al patrimonio posseduto da altre biblioteche attraverso un sistema di collaborazione e interscambio con altri istituti.
Tali servizi sono offerti, nell’ambito delle specifiche competenze, da tutte le biblioteche del settore.

Le richieste vanno consegnate ai bibliotecari dei servizi di Reference di Biblioteca Queriniana ed Emeroteca e ai bibliotecari dei servizi decentrati. Le biblioteche decentrate svolgono il prestito interbibliotecario limitatamente ai materiali posseduti dalle biblioteche cittadine e da quelle della Rete bibliotecaria bresciana, con le quali è stata stipulata una convenzione per il prestito in regime di reciprocità gratuita.
Le richieste che prevedono forme di rimborso e pagamento delle spese, vanno inoltrate in Queriniana o in Emeroteca.

1. Servizio rivolto agli utenti
Il prestito interbibliotecario consente di reperire documenti presenti presso altre biblioteche sia italiane che straniere. Il servizio è attivo per gli utenti del Sistema bibliotecario Urbano che necessitino del prestito o della riproduzione  di materiali non presenti nel catalogo del sistema bibliotecario urbano. Le richieste di documenti posseduti da biblioteche esterne al circuito urbano e provinciale possono essere inoltrate solo tramite i servizi centrali della Biblioteca Queriniana e dell’Emeroteca.
Ogni utente può inoltrare un numero massimo di cinque richieste settimanali che, una volta inoltrate, non possono più essere ritirate per ragioni organizzative e finanziarie. I materiali vanno necessariamente consultati rispettando le condizioni di disponibilità e i tempi fissati dalla biblioteca prestante, la cui normativa vale anche nel caso di danneggiamento e/o smarrimento.

Per richiedere prestiti o riproduzioni di documenti l'utente deve compilare e sottoscrivere un modulo indicando i propri dati personali (nome, cognome, telefono e numero tessera del sistema bibliotecario) ed i dati bibliografici dell'opera da recuperare (Titolo, Autore, Editore, ecc...).

Il prestito interbibliotecario è richiedibile anche on-line, per attivare la procedura cliccare il link seguente:

RICHIESTA PRESTITO INTERBIBLIOTECARIO

Tariffe:
Biblioteche italiane ed europee: 5,00 Euro più rimborso spese addebitate dalla biblioteca che invia i materiali.
Biblioteche extraeuropee: 10,00 Euro più rimborso spese addebitate dalla biblioteca che invia i materiali.
(Deliberazione della G.C. N. 1290/47669 P.G. del 29.12.2004)

E’ gratuito il servizio effettuato con le biblioteche del Sistema Bibliotecario Urbano e del Sistema Bibliotecario Provinciale di Brescia, di Cremona e Mantova.

 

2. Servizio verso le biblioteche
Il servizio è attivo per tutte le biblioteche italiane e straniere i cui utenti necessitino del prestito o della riproduzione di materiali della Biblioteca e della Emeroteca Queriniana.

Le richieste vanno inviate a:

Per ulteriori informazioni: 030 2978209/8216

Il prestito ha la durata di 30 giorni (non comprensivi dei tempi di spedizione), prorogabili per un massimo di altri 15 giorni, previa richiesta alla biblioteca entro la data di scadenza.
Sono esclusi dal prestito interbibliotecario i materiali già esclusi dal prestito.
Tariffe:
Biblioteche italiane:  4,50 euro tramite bonifico oppure ½ voucher IFLA .
Biblioteche europee: 9,00 euro tramite vaglia postale 1 voucher IFLA.
Biblioteche extraeuropee: 2 voucher IFLA .
(Deliberazione della G.C. N. 1290/47669 P.G. del 29.12.2004)

Documenti allegati alla pagina