​​​Città e Provincia: verso un'unica grande biblioteca diffusa.​​​​​

Da novembre  2016 il Sistema Bibliotecario Urbano (SBU), gestito dal Comune di Brescia, e la Rete Bibliotecaria Bresciana (RBB), che ha come ente capofila la Provincia di Brescia, condividono un unico grande catalogo collettivo. 

Il Comune e la Provincia di Brescia hanno deciso di investire per superare la dicotomia dei servizi e favorire l’integrazione della Rete Bibliotecaria Bresciana e del Sistema Bibliotecario Urbano, con la costituzione di un’unica grande biblioteca diffusa. 

Attraverso il catalogo online ciascun utente di ogni singola biblioteca presente sul territorio bresciano può accedere ad un patrimonio di oltre 1.200.000 di titoli e all’insieme dei servizi bibliotecari.

La collaborazione tra i due enti è finalizzata al consolidamento, al miglioramento e allo sviluppo di servizi innovativi per gli utenti nella convinzione che i servizi bibliotecari costituiscono un’importante base di cooperazione in cui sperimentare pratiche operative e sinergie attuabili anche in altri ambiti. ​