Pungitopo

Pungitopo
pungitopo
TemiDescrizioni
FamigliaLiliaceae
Nome scientificoRuscus aculeatus
Identificazione

Suffrutice cespuglioso, 40-60 cm, raramente oltre, fusto molto ramificato, verde cupo e glabro; foglie: cladodi (rami ridotti a foglioline) rigidi, pungenti, con fiori inseriti a metà della mina fogliare.

Crescita e longevità
Legno
Ecologia

Preferisce zone ombreggiate sotto i grandi alberi; localmente abbondante, ma comune un po' ovunque.

Fiori

Piccoli, a corolla verdastra di 6 sepali, di cui tre interni più piccoli. Fioritura: febbraio-aprile e ottobre.

Frutti

Bacche rotonde di un bel rosso vivo, sferiche (8-10 mm) polpose, che producono uno o due semi, pendenti da un funicolo.

Propagazione
InteresseIl rizoma è usato in medicina (azione aperitiva e diuretica).  
DistribuzionePresente in tutta Italia nel sottobosco delle zone collinari e montane.  
Impieghi

Utilizzato dai fioristi per decorazioni rustiche, specie invernali; i germogli vengono colti e usati in cucina (“asparagi selvatici”).

Curiosità

Ha proprietà astringenti, antinfiammatorie, protettrici del sistema venoso, diuretiche, sudorifere.

Ritorna all'elenco delle specie arbustive

Documenti allegati alla pagina