Frassino

Frassino
frassino 
​Temi​
Descrizioni​
​Famiglia

Oleacee
​Nome scientifico
Fraxinus excelsior
​Identificazione​​​
​​Albero a portamento slanciato ed elegante, alto 8-20 metri (eccezionalmente 40). Tronco diritto e cilindrico, chioma di forma e dimensioni variabili. Corteccia grigio-chiara, con fessurazioni a cratere. Foglie lunghe fino a 25 cm, opposte, formate da 9-11 foglioline lanceolate o ellittiche, acute all'apice e a margini seghettati.
​Legno
E' uno dei più pregiati dei nostri climi. Bianco, leggermente venato, elastico, flessibile e tenace, mediamente pesante e duro, poco durevole.
​Ecologia
Difficilmente forma boschi puri di notevoli dimensioni (in terreni freschi e sufficientemente umidi può formare boschetti puri); si tratta per lo più di individui sporadici, con spiccata tendenza a infiltrarsi nel bosco misto, accompagnati da altre specie amanti degli ambienti umidi come la farnia, l'ontano, l'acero di monte, il tiglio.
​Fiori
E​rmafroditi, privi di calice e di corolla, riuniti in brevi infiore-scenze a pannocchia situate all'ascella delle foglie. Fioritura in marzo-aprile, precedente la comparsa delle foglie riuniti in brevi infiorescenze. 
​Frutti
Acheni alati (samare), con ala lanceolato-lineare; restano sui rami per tutto l'inverno.
​Propagazione
Per seme; ad innesto per le varietà.
​Interesse
Foglie utilizzate per lungo tempo come succedaneo del foraggio; servivano anche a preparare un vino molto gradevole. Impiantato su terreni in pendio per stabilizzarli.
​Distribuzione
Comune nell'Italia settentrionale, dalla pianura a 1.500 m di altitudine. 
​Impieghi
I​​mpiegato dai carradori (stanghe, timoni, raggi delle ruote), è molto apprezzato per costruire remi, stecche da biliardo, mazze da golf, racchette da tennis e sci (per questi ultimi è stato soppiantato dall'hickory americano e da materiali sintetici). Usato anche nella fabbricazione dei mobili.
​Curiosità
In Inghilterra i frutti ancora verdi, di sapore un po' piccante, sono messi sott'aceto e usati come condimento.


ritorna all'elenco delle specie arboree


Documenti allegati alla pagina