Ordinanza Sindacale sito Brescia Caffaro

Ordinanza Sindacale sito Brescia Caffaro
LogoOrdinanzaCaffaro_Def

​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​ 

La nuova Ordinanza in vigore dal 1 gennaio 2019 fino al 30 giugno​​​ 2019​​,​ riprende i contenuti delle precedenti ordinanze e, contestualmente, specifica in modo più dettagliato le modalità di fruizione delle aree verdi e dei terreni agricoli.

Nell’Ordinanza sono elencati i divieti definiti dalla competente Asl. Tali divieti si differenziano a seconda della zona alla quale si riferiscono. Per tale ragione l’ordinanza fa riferimento a tre diverse aree riportate in allegato alla stessa e precisamente:

  • l’allegato 1 riporta la perimetrazione di TUTTA l’area oggetto dell’Ordinanza;
  • l’allegato 2 riporta la perimetrazione dell’area del Sin (Sito di Interesse Nazionale) “Brescia-Caffaro” matrice suolo;
  • l’allegato 3 riporta la perimetrazione dell’area a sud del Sin Brescia – Caffaro  per la quale sono previste specifiche prescrizioni relativamente all’ uso agricolo;
  • l'allegato 4 riporta le modalità da seguire per le pratiche agrotecniche e sanitarie nelle aree con il suolo contaminato.

Per una comunicazione semplice ed efficace  è stata installata una cartellonistica in tutti i parchi pubblici.

Tali cartelli sono stati realizzati in tre colori ciascuno dei quali fa riferimento ai differenti livelli di inquinamento di ogni giardino pubblico e precisamente:

  • Cartello di Colore Rosso: giardino pubblico con alto livello di inquinamento. In tali aree è vietato accedere
  • Cartello di Colore Giallo Ocra: giardino pubblico con livello di inquinamento medio. In tali aree sono prescritti, i seguenti principali comportamenti:
    - divieto di scavo ed asportazione di terreno;
    - divieto di utilizzo delle aree prive di erba e non pavimentate;
    - divieto di pascolo.
  • Cartello di Colore Azzurro Ciano: giardino pubblico con livelli di inquinamento nei limiti di legge. In tali aree pubbliche non esiste alcuna limitazione

Questi cartelli sono stati tradotti in inglese e francese

Pagina di riferimento per le bonifiche in atto