Residenza IDra

Residenza IDra

Riparte l’attività di Residenza IDra per la stagione 2015/2016. Il centro teatrale bresciano è sostenuto da Fondazione Cariplo, Fondazione ASM, Regione Lombardia, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e assessorati alla Cultura e alla Partecipazione dei cittadini del Comune di Brescia.
L’offerta artistica di Residenza Idra comprende, tra l’altro, l’attività dedicata alla formazione e all’educazione alla visione del teatro.
La proposta di quest'anno prevede dodici laboratori per professionisti e amatori, adulti e ragazzi, che offriranno una formazione dettagliata nelle macro aree di teatro e recitazione (Teatro I, Teatro II, Teatro III, Adesso in Scena, Teatro Tempo Libero), teatro fisico (Teatro-danza), teatro e voce (voce, dizione e lettura espressiva, canto per la scena), scrittura per la scena (corso di drammaturgia base e avanzato), visioni consapevoli (educazione alla visione del teatro) e giovani promesse (teatro per adolescenti).

Oltre ai laboratori annuali verranno proposti workshop intensivi tenuti da artisti nazionali e internazionali: a settembre è in programma il primo appuntamento con un corso di aggiornamento che si terrà il 25 e 26 settembre (la partecipazione è gratuita, tel. 030 291592).

Per approfondire i contenuti della proposta formativa e incontrare alcuni dei nostri docenti, Residenza IDra invita tutta la cittadinanza a un aperitivo informale di presentazione dei corsi che avrà luogo venerdì 18 settembre, alle 19, presso Spazio Teatro Idra, vicolo delle Vidazze 15 e alle giornate di lezioni prova gratuite che si terranno dal 21 al 24 settembre (previa prenotazione al numero di telefono 030 291592).

Oltre all'attività di formazione, Residenza Idra sosterrà i giovani artisti e le compagnie emergenti. Entra nel terzo anno la residenza della compagnia di danza C&C Company, vincitrice del Bando Informale di Residenza Triennale che quest'anno presenterà al pubblico, nell'ambito di Wonderland Festival 2015, il frutto del suo secondo anno di attività presso IDra. È stato confermato, inoltre, il sostegno alle compagnie emergenti anche attraverso l’ormai consolidato Premio per le arti Lidia Anita Petroni, dedicato a compagnie e artisti bresciani e lombardi che quest'anno avrà luogo ad aprile.

Sempre nell'ambito del sostegno alla produzione e alla circuitazione di artisti emergenti, IDra consolida e sviluppa sempre di più la sua natura di residenza teatrale. Sono ben dieci infatti gli artisti e le compagnie ospitate e sostenute da Idra tra gennaio e dicembre 2015 (Marco Cacciola, Eunemesi, Tommaso Tuzzoli /Tinaos, AngiUSfestA, Perpetuomobile Teatro, Image Collective, C&C Company, ErosAntEros, Gaetano Bruno, Il Servo Muto). Per il 2016 si prospetta l'uscita di nuovi bandi e altre opportunità di residenza.

Altra novità importante riguarda la programmazione di Wonderland Festival che torna a novembre con due fine settimana ricchi di spettacoli, incontri e attività collaterali (26/29 novembre - 3/6 dicembre). Questa edizione sarà caratterizzata da una crescita e un ampliamento del festival sia dal punto di vista della programmazione che dal punto di vista del contenitore. Wonderland infatti si espanderà oltre le mura dello Spazio Teatro Idra, coinvolgendo altri teatri e luoghi della città per diventare, sempre di più, il festival della città dedicato al contemporaneo.

Nel 2016 Wonderland riprenderà poi la sua storica collocazione nel mese di febbraio, prospettando così per il nostro pubblico un autunno/inverno particolarmente ricco di eventi, spettacoli e iniziative.

IDra - Independent DRAma Residence è nata dalla naturale trasformazione di una compagnia di professionisti che nel 1998 hanno fondato il Teatro Inverso, ora compagnia di IDra. Nel 2008 la compagnia ha vinto il bando della Fondazione Cariplo Etre che l’ha trasformata a tutti gli effetti in una residenza di produzione teatrale. Dal 1998 la sua attività è cresciuta esponenzialmente grazie alla cooperazione con teatri ed enti provinciali, regionali e nazionali. Idra, che si è adoperata per ricercare una nuova formula organizzativa che garantisca una continuità lavorativa, ha due aree di interesse: la produzione di performance e l'organizzazione di eventi che seguono un unico progetto artistico.

Per maggiori informazioni: 030 291592, 339 2968449, segreteria@residenzaidra.it

 

Documenti allegati alla pagina