Corso Mameli, fotografie in mostra

Corso Mameli, fotografie in mostra

L’assessorato alla Scuola del Comune di Brescia ha acquisito lo spazio espositivo di corso Mameli 54 che sarà utilizzato dalle scuole bresciane per la realizzazione di mostre artistiche e produzioni fotografiche, nell’ambito del progetto sostenuto dal Comitato Corso delle Mercanzie in collaborazione con Buonissimo.

Tale proposta didattica, formulata dall’assessorato alla Scuola e realizzata nel periodo estivo, amplia la rassegna delle mostre e comprende anche opere artistiche provenienti dalle collezioni personali dei docenti delle scuole della città.

Mercoledì 1° luglio, in Corso Mameli 54, è stata presentata la mostra fotografica del professor Sergio Corbelli, il cui tema è legato al connubio tra il fascino inalterato del bianco e nero e il bagliore dei colori che rendono attraente la realtà. Il percorso artistico proposto in questa esposizione, che avrà una durata di circa due settimane, appare veramente interessante.

Gli scatti personali dell’autore raccolgono le suggestioni per l’arte fotografica che lo accompagnano da tanti anni. Corbelli, insegnante presso l'Istituto Comprensivo Est 2 e fotografo per passione, ha offerto la propria collaborazione per le attività e i progetti riguardanti l'uso delle immagini svolti presso la scuola.

Il docente ha organizzato, inoltre, mostre personali e ha partecipato a numerose collettive anche all'estero. Diverse opere di Corbelli fanno parte dei cataloghi "Bresciarte" e "Arte di Cremona".

Nel 2014 l’autore ha pubblicato un libro fotografico dal titolo "Click" (ed. Marco Serra Tarantola). Dal 2010 segue alcuni equipaggi partecipanti alla "1000 Miglia". La biografia completa di Corbelli è stata pubblicata sulla rivista "Brescia Up" nel maggio scorso.

Documenti allegati alla pagina