Nuova pista ciclabile a Sant' Eufemia

Nuova pista ciclabile a Sant' Eufemia

La società Ancar Srl si è impegnata, con un atto unilaterale di impegno del 14 ottobre 2011, a eseguire opere di miglioramento urbanistico nella zona di viale Sant'Eufemia per un valore di 85mila euro. Il Comune di Brescia ha deciso di far realizzare un percorso ciclopedonale protetto lungo il lato sud di viale Sant'Eufemia da via Puletti ad est fino all'intersezione con via Indipendenza ad ovest. I lavori saranno realizzati tra agosto e novembre 2015.
L'intervento è finalizzato a proteggere dall'intenso traffico pedoni e ciclisti tramite uno spartitraffico fisico laterale invalicabile alle auto e largo 50 centimetri.
Il percorso ciclabile, largo 2,50 metri, viene ricavato dal rimodellamento della banchina stradale e dal risezionamento della carreggiata e dei marciapiedi esistenti. La misura minima della carreggiata rimarrà entro gli 8,5 metri attuali (una corsia da 3,75 metri per ogni senso di marcia e banchine da 50 centimetri).
In alcuni punti il percorso si restringerà per brevi tratti per la mancanza dello spazio utile a mantenere la larghezza richiesta, a causa della presenza di vecchi fabbricati costruiti a una distanza minima dalla strada.
In tali tratti è stata privilegiata la predisposizione di accorgimenti progettuali finalizzati alla sicurezza, come illuminazione, colorazione e visibilità della pavimentazione, anche se è stata ridotta la sezione dello spazio ciclopedonale.
Lo spartitraffico di protezione sarà interrotto solo in corrispondenza dei passi carrai esistenti. Nel tratto più a ovest è stato mantenuto e allargato il marciapiede esistente.
Per rendere chiaramente visibile il percorso, la nuova pavimentazione di asfalto verrà verniciata con colore rosso e sarà sistemata un'adeguata segnaletica orizzontale e verticale di indicazione.
L'intero tratto del percorso sarà illuminato con un nuovo impianto Led che consentirà maggior comfort visivo, migliore visibilità e sicurezza eliminando le pericolose zone d'ombra presenti lungo la banchina stradale.