Centri ricreativi estivi, al via le iscrizioni

Centri ricreativi estivi, al via le iscrizioni
L'assessorato alla Scuola del Comune di Brescia ha presentato i progetti destinati ai bambini e ai ragazzi per l'estate 2015, che comprendono le sezioni estive per le scuole dell'infanzia e i Cre (Centri ricreativi estivi) per le scuole primarie. Le domande di ammissione a entrambi i servizi potranno essere presentate dal 20 al 30 aprile, esclusivamente online, collegandosi all'indirizzo http://registrazione.comune.brescia.it.

Le sezioni estive rivolte ai bambini della scuola dell'infanzia, dedicate al tema del gioco come strumento funzionale per l'apprendimento, propongono attività ludiche ragionate seguendo il motivo conduttore delle vacanze.

Sono previsti quattro periodi, ciascuno con il proprio tema: "La spiaggia" dal 29 giugno al 10 luglio, "Le imbarcazioni" dal 13 al 24 luglio, "L'acqua" dal 27 luglio al 7 agosto e "L'isola" dal 17 al 28 agosto. All'iniziativa parteciperanno le scuole Abba e Rebuffone, situate rispettivamente in via Prima 18 e in via Quaranta 2/a, con 75 posti a disposizione per ogni periodo, e le scuole Don Bosco e Trento, situate rispettivamente in via Caleppe 13 e in via Pasquali 1, con 100 posti per i primi due periodi, 75 per il terzo e 50 per il quarto. 

I Centri ricreativi estivi rivolti ai bambini della scuola primaria, invece, si soffermeranno sul tema "Smart Environment. Alimentarsi di cibo e di vita. Dalla domus al fast food", legato al motivo principale di Expo 2015, "Nutrire il pianeta, energia per la vita".

Anche in questo caso sono previsti quattro periodi, ciascuno con il proprio argomento: "Bambini con gusto" dal 15 al 26 giugno, "Cibus e Food" dal 29 giugno al 10 luglio, "Foody nutre la terra" dal 13 al 24 luglio e "Exposti nel futuro" dal 17 al 28 agosto.

Gli istituti coinvolti nel servizio saranno la scuola Collodi, situata in via Amba d'Oro 81, e la scuola Sanzio, in via Raffaello 210, che metteranno a disposizione 40 posti per ogni periodo. La scuola Colombo, che si trova in viale Colombo 30, avrà 60 posti a disposizione per ogni periodo, mentre le scuole Melzi e Valdadige, situate rispettivamente in via Scuole 39 e in via Boccacci 12, sono dotate di 80 posti destinati ai bambini per ciascuno dei quattro periodi. Partecipa anche la scuola Ugolini, in via Repubblica Argentina 122, con 120 posti nei primi tre periodi e 80 nel quarto.

Inoltre sia le sezioni estive sia i Cre garantiscono in ciascuna sede scolastica l'assistenza individualizzata per i minori disabili. Per prenotare i posti è necessario iscriversi entro la scadenza fissata per il 30 aprile.